Cinema Variety

STATE A CASA – in arrivo nei cinema, è un film su un altro virus, più pericoloso, che si nasconde nella natura umana

STATE A CASA

un film di
ROAN JOHNSON

con
DARIO AITAGIORDANA FAGGIANO,
LORENZO FREDIANIMARTINA SAMMARCO
e con la partecipazione di 
TOMMASO RAGNO

prodotto da
CARLO DEGLI ESPOSTI
NICOLA SERRA
una produzione
PALOMAR e VISION DISTRIBUTION

in collaborazione con
SKY e PrimeVideo
MIC – Ministero della Cultura
Opera realizzata con il sostegno della Regione Lazio –
Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo

Trama del film STATE A CASA
Il mondo là fuori è bloccato da una pandemia, e in lockdown un appartamento a Roma diventa lo stesso di Milano, Napoli, Parigi e New York. Ognuno vive una storia identica a tutti gli altri e allo stesso tempo unica e personale.

Ma questo è un film su un altro virus, ben più pericoloso, che si nasconde nella natura umana. Quattro ragazzi sotto i trent’anni condividono un appartamento da tempo e, fermati dal contagio, si trovano ad affrontare ombre più grandi che vivere in quella situazione.

L’occasione per fare dei soldi facili a scapito del loro equivoco padrone di casa porterà il film a un crescendo di tensione e delirio. Le scelte e le azioni dei ragazzi diventeranno sempre più ambigue mentre le conseguenze sconvolgeranno i loro sogni e speranze, paure e amori, fino al finale inaspettato di questa commedia molto nera o di questa tragedia molto brillante.

Biografia Roan Johnson è nato a Londra da padre inglese e madre lucana, ed è cresciuto a Pisa. Ha scritto la serie Il commissario De Luca, tratta dai romanzi di Carlo Lucarelli, e I delitti del BarLume, tratta dai romanzi di Marco Malvaldi, di cui cura anche la regia da ormai otto anni. Nel 2010 ha pubblicato con Einaudi il romanzo Prove di felicità a Roma Est, che ha vinto il premio Berto, e con Mondadori Dovessi ritrovarmi in una selva oscura e La Naneide. Nel 2011 è uscito il suo primo film da regista, I primi della lista. Fino a qui tutto bene (2014), è stato il film più premiato al Festival di Roma, e il suo ultimo lungometraggio, Piuma (2016), è stato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia. Nel 2019 è il regista de La stagione della caccia e nel 2020 ha scritto e diretto La concessione del telefono, ambedue tratti dai romanzi di Andrea Camilleri. State a casa è il suo ultimo film e anche il più personale. (Dal 2013 fa il babbo di Jacopo e Arturo, decisamente il lavoro più difficile che ha fatto.)

FILMOGRAFIA

2021 STATE A CASA
2020 C’ERA UNA VOLTA VIGATA – LA CONCESSIONE DEL TELEFONO (film tv)
2020 – 2015 I DELITTI DEL BARLUME (serie tv)
2019 C’ERA UNA VOLTA VIGATA – LA STAGIONE DELLA CACCIA (film tv)
2016 PIUMA
2014 FINO A QUI TUTTO BENE
2011 I PRIMI DELLA LISTA
2005 4-4-2 IL GIOCO PIÙ BELLO DEL MONDO (ep. IL TERZO PORTIERE)