concerti Italia Musica Sinfonica Variety

TEATRO COMUNALE di BOLOGNA – SINFONICA NEXT due concerti per il cartellone de “L’Estate del Bibiena 2021”

TEATRO COMUNALE di BOLOGNA

SINFONICA NEXT

due concerti per il cartellone de “L’Estate del Bibiena 2021”

Si intitola “Sinfonica Next” lo spazio dedicato ai giovani talenti dell’Orchestra della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna,impegnata in due concerti per il cartellone de “L’Estate del Bibiena 2021”.

Si parte mercoledì 7 luglio alle 20 con la bacchetta di Marco Boni. Dadiversi anni direttore onorario della Concertgebouw Chamber Orchestra, dal 2019 Boni è direttore principale del percorso di formazione della giovane compagine orchestrale della Scuola dell’Opera, la quale ha già affiancato artisti di fama internazionale ed è stata protagonista di nuove produzioni e concerti che spaziano dal Barocco al Novecento.

Il programma del concerto prevede la Sinfonia n. 3 in re maggiore D. 200, composta da Franz Schubert nel 1815 a soli diciotto anni. Concepita secondo la lezione del sinfonismo classico di Haydn e Mozart, la pagina tradisce ancora l’immaturità del suo autore in questo genere, ma rivela già freschezza e impeto nella vena melodica.

Insieme a Boni il violinista russo Boris Belkin. Solista con le più importanti orchestre d’America e d’Europa  quali la Concertgebouw di Amsterdam, la Bayerischer Rundfunk di Monaco di Baviera, le orchestre sinfoniche di Boston e di Pittsburgh, le Filarmoniche di Berlino, Cleveland, Los Angeles, Philadelphia e Israele – ha collaborato con alcuni dei più grandi direttori d’orchestra come Leonard Bernstein, Vladimir Ashkenazy, Zubin Mehta, Riccardo Muti e Seiji Ozawa.

Belkin propone il Concerto per violino e orchestra n. 1 in sol minore op. 26 di Max Bruch, pagina tardo-romantica tra le più celebri del XIX secolo e l’unica del compositore tedesco entrata in repertorio, eseguita per la prima volta nella sua versione definitiva nel 1868 a Colonia dal solista e dedicatario dell’opera Joseph Joachim.

Il concerto è realizzato in collaborazione con la Fondazione Accademia Internazionale di Imola “Incontri con il Maestro”, di cui Belkin segue la formazione di giovani talenti.

La seconda serata con l’Orchestra della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna è in programma martedì 13 luglio sempre alle 20. Dirige Anna Bottani, vincitrice di numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali e fondatrice nel 2018 dell’Associazione “Gino Marinuzzi jr.” di cui è presidente e direttore artistico.

Sul palco sono anche impegnati i solisti della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna – Elena Caccamo, Melissa D’Ottavi, e Samantha Faina  e i solisti della Bernstein School of Musical Theater, Valeria Cozzolino, Rosaria Botteri, Miriam Ambrosanio.

In programma una rivisitazione della Suite da concerto Pulcinella di Igor Stravinskij, di cui quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario della scomparsa  avvenuta a New York il 6 aprile del 1971 , a cui vengono accostati arie di Giovanni Battista Pergolesi, Alessandro Parisotti, Francesco Paolo Tosti e Francesco Paolo Frontini, e testi estratti dalle commedie di Eduardo Scarpetta, pietra miliare della commedia dell’arte napoletana. I brani teatrali, lirici e strumentali inseriti accanto all’originaria suite stravinskiana evocano le mille sfaccettature di Pulcinella, maschera nata nel ‘600 e modificata fino all’800 in quella che conosciamo oggi: la rappresentazione non solo della napoletanità ma anche dei più diversi aspetti dell’essere umano.

L’ideazione e le trascrizioni musicali sono di Valentino Corvino, mentre la mise-en-espace è curata dal regista Mauro Simone.

Il concerto è realizzato in collaborazione con la BSMT – The Bernstein School of Musical Theater di Bologna diretta da Shawna Farrell, oggi una delle più apprezzate Accademie di formazione nelle arti dello spettacolo in Italia, che rilascia un Diploma Accademico di I livello in Recitazione riconosciuto dal MIUR.

I biglietti per il concerto del 7 luglio, al prezzo unico di 5 euro, sono in vendita sia online tramite Vivaticket sia presso la biglietteria del Teatro Comunale (ingresso da Piazza Verdi). Per l’acquisto potrà essere utilizzato il voucher emesso per spettacoli e concerti del Teatro Comunale di Bologna annullati causa Covid-19 nel corso della Stagione 2020. Info: @tcbo.it/eventi/estate-2021-boni-belkin

L’ingresso al concerto del 13 luglio è gratuito con prenotazione obbligatoria, da effettuarsi online tramite Vivaticket o presso la biglietteria del Teatro Comunale. Info: @tcbo.it/eventi/estate-2021-boni-bsmt

La rassegna “L’Estate del Bibiena” è realizzata grazie al sostegno di Gruppo Hera.

L’accesso agli eventi in programma al Teatro Comunale di Bologna avverrà in ottemperanza alle normative anti Covid-19 e nel rispetto delle misure di sicurezza previste.

“L’estate del Bibiena”

SINFONICA NEXT

Mercoledì 7 luglio, ore 20.00
Teatro Comunale di Bologna

Marco Boni direttore

Boris Belkin violino

Orchestra della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna

Max Bruch

Concerto per violino e orchestra n. 1 in sol minore op. 26

Franz Schubert

Sinfonia n. 3 in re maggiore D. 200

In collaborazione con Fondazione Accademia Internazionale di Imola “Incontri con il Maestro”

Martedì 13 luglio, ore 20.00
Teatro Comunale di Bologna

Anna Bottani direttrice

Solisti della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna Elena Caccamo, Melissa D’Ottavi, Samantha Faina

Solisti della Bernstein School of Musical Theater Valeria Cozzolino, Rosaria Botteri, Miriam Ambrosanio

Orchestra della Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna

Pulcinella Suite

Igor Stravinskij 

Pulcinella suite da concerto

Con innesto di musiche di Giovanni Battista Pergolesi, Alessandro Parisotti, Francesco Paolo Tosti, Francesco Paolo Frontini

Testi estratti dalle commedie di Eduardo Scarpetta

Ideazione e trascrizioni musicali Valentino Corvino

Mise-en-espace Mauro Simone

In collaborazione con BSMT – The Bernstein School of Musical Theater di Bologna