USA Variety

IMAGINE DRAGONS – svelano il video del loro terzo singolo WRECKED La canzone è uno sfogo sul dolore e la perdita

La band pluripremiata e vincitrice di un GRAMMY® IMAGINE DRAGONS svelano il loro nuovo singolo “Wrecked“, pubblicato tramite KIDinaKORNER/Interscope/Universal Music Canada, la principale compagnia musicale del Paese. Inoltre, la band ha annunciato l’arrivo del loro quinto album in studio, Mercury – Act 1, l’uscita è prevista per il 3 settembre 2021.

Gli Imagine Dragons hanno collaborato con lo stimato produttore Rick Rubin per creare Mercury – Act 1, un album candido che abbandona i testi carichi di metafora e abbraccia invece le estremità emotive, senza trattenere nulla. Il titolo trae ispirazione dalla parola “mercuriale“.

Mercury – Act 1 è ora disponibile per il pre-ordine. Il lancio del pre-ordine include l’album tra cui CD, CD deluxe “libro”, cofanetto CD, e la scelta multiple in vinile, cassetta, CD e vinile esclusivi con copertina alternativa, e articoli di merchandising unici per la copertina dell’album pacchetto di arte e album.

Wrecked” è stato scritto dal cantante Dan Reynolds, Wayne Sermon, Ben McKee e Daniel Platzman e prodotto da Imagine Dragons. “Wrecked” è stato mixato in Spatial Audio ed è accompagnato da un nuovo lyric video.

La canzone è uno sfogo potente e crudo sul dolore, la perdita e l’andare avanti. Reynolds ha iniziato a scrivere la canzone poco dopo aver perso sua cognata, Alisha Durtschi Reynolds, a causa del cancro.

Era la luce più brillante. Un faro di gioia e forza per tutti quelli che ha incontrato. La sua improvvisa scomparsa mi ha scosso in modi che ancora non sono in grado di esprimere. Ero con lei e mio fratello quando è morta, ed era la prima volta in vita mia che assistevo alla morte in questo modo. Ha sigillato nella mia mente la fragilità della vita e la finalità di tutto questo. Ho visto mio fratello affrontare qualcosa che nessuno dovrebbe dover affrontare. Ma ho anche visto la sua fede portargli speranza in un futuro con lei. Posso solo sperare lo stesso”, dice Reynolds. “Questa canzone è stato il mio modo di affrontare tutto, perché la musica è sempre stata il mio rifugio. Non essendo più un uomo di fede fervente, posso solo sperare che lo senta da qualche parte in un luogo dove è guarita e non soffre più. Questa canzone è il mio augurio per l’eternità con coloro che amo“.

link piattaforme stream https://imaginedragons.lnk.to/Wrecked

L’intimità emotiva di “Wrecked” continua a fornire uno sguardo su ciò che i fans possono aspettarsi da Mercury – Act 1, la prima nuova musica della band dal loro album del 2018 Origins. Billboard ha affermato che le recenti uscite di “Follow You” e “Cutthroat” hanno segnato il ritorno della band “con un’ambizione intatta“. Il giorno del lancio, entrambi i singoli saranno disponibili in Spatial Audio.

link pre-order album Mercury – Act 1 https://imaginedragons.lnk.to/Mercury

Follow You”, pubblicato il 12 marzo, ha raggiunto il numero 1 sia nella classifica Alternative Radio di Mediabase che nella classifica Alternative Airplay di Billboard. Ha segnato l’ascesa più rapida della band in cima alla classifica di Billboard, superando la scalata di sette settimane per “Natural” nel 2018 e la scalata di otto settimane per “Believer” nel 2017. “Follow You” è una canzone d’amore scritta dal cantante Dan Reynolds dopo essersi risposato con sua moglie dopo che la coppia si era separata. “Volevo che [la canzone] rappresentasse un amore realistico. Uno in cui l’amore non è perfetto, ma resiste“, ha detto Reynolds. Il video musicale di accompagnamento del singolo, con Rob McElhenney e Kaitlin Olson di It’s Always Sunny In Philadelphia, ha offerto un compagno visivo sfacciato ai fans e ha catturato l’attenzione della stampa. Il video ha accumulato oltre 30 milioni di visualizzazioni fino ad oggi.

Cutthroat” è stato pubblicato in concomitanza con “Follow You” e “invita a fare headbanging in linea con il suo nervosismo, pseudo-industriale“, ha scritto Billboard dopo la sua uscita. Il grintoso video cinematografico di “Cutthroat” vede Olivia Munn sempre più agitata al DMV e descrive visivamente l’energia frenetica della canzone.