Cinema Eventi Culturali Italia Variety videogiochi

La Biennale di Venezia – Venice VR Expanded presenterà 37 progetti da 21 Paesi e 35 VRChat worlds

La Biennale di Venezia

78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica
Scelte le opere di

Venice VR Expanded

37 progetti da 21 Paesi 35 VRChat worlds
Michelle Kranot (Presidente), Maria Grazia Mattei, Jonathan Yeo
compongono la Giuria Internazionale

Sono state scelte le opere in Virtual Reality della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (1-11 settembre 2021) della Biennale di Venezia per la sezione denominata Venice VR Expanded, che si terrà nelle seguenti date e luoghi:

  • 1 – 11 sett, on site (Sala Amici, Palazzo del Casinò, Lido di Venezia)
  • 1 – 19 sett, online e nei Satellite Venues (14 luoghi, 10 paesi)

La sezione Venice VR Expanded della 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dopo il successo dell’edizione 2020, si terrà ancora una volta online, estendendo la sua durata dall’1 al 19 settembre 2021.

Da quest’anno, inoltre, dall’1 al 11 settembre e per tutta la durata della Mostra, sarà presente in uno spazio del Palazzo del Casinò (Lido di Venezia), la Sala Amici, spazio dove saranno messi a disposizione degli accreditati su prenotazione delle postazioni attrezzate per poter visionare online i progetti della selezione ufficiale Venice VR Expanded.

Le opere in Virtual Reality di questa edizione della Mostra saranno fruibili online sulle piattaforme HTC’s Viveport e Facebook’s Oculus, attraverso visori PCVR e Oculus Quest.

Il Venice VR virtual world, progettato col supporto tecnico di VRrOOm con VRChat, presenterà una versione virtuale di Venezia e dell’isola del Lazzaretto Vecchio, accessibile a tutti coloro che saranno registrati su VRChat. All’interno del Venice VR virtual world, i visitatori potranno visionare le anteprime della selezione ufficiale, socializzare con altri visitatori, visitare le sessioni di creazione, le feste di apertura e di chiusura e altri spettacoli ed eventi. All’interno di questo mondo virtuale, a seguito del successo dell’edizione 2020, è avviata una nuovissima sezione, la VRChat Worlds Gallery, che prevede una selezione di 35 mondi virtuali che usano VRChat come piattaforma per costruire i loro mondi di fantasia. Si terranno inoltre 5 eventi speciali, incluse live performance, che si svolgeranno in 5 diversi luoghi virtuali di VRChat.

Venice Vr Expanded presenterà 37 progetti da 21 paesi e 35 VRChat worlds:

  • 23 progetti in Concorso
  • 1 Evento Speciale – Fuori Concorso
  • 12 progetti Fuori Concorso – Best Of (selezione internazionale delle migliori opere VR presentate a partire dall’edizione 2020)
  • 1 progetto sviluppato nel corso della quinta edizione di Biennale College Cinema – VR
  • 35 mondi selezionati nella VRChat Worlds Gallery con 5 Eventi Speciali

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia è stata uno dei primi festival di cinema al mondo a manifestare interesse per la Virtual Reality. La realizzazione di un VR Theater nel 2016 ha suscitato enorme interesse tra i partecipanti del Venice Production Bridge. A partire dal 2017, la Biennale di Venezia ha dato il via alla prima competizione di opere in Realtà Virtuale tra i principali festival, tenutasi per tre edizioni, fino al 2019, sulla location dell’isola del Lazzaretto Vecchio al Lido, con una Giuria internazionale. L’accessibilità online di Venice VR Expanded rappresenta dall’anno scorso un nuovo impegno e una sfida per garantire la presenza, nell’ambito della Mostra del Cinema di Venezia, dell’esperienza di questa nuova forma d’arte in rapida evoluzione rappresentata dalla Realtà virtuale.

Gli accreditati della Mostra di Venezia avranno accesso a tutti i titoli del programma online. Inoltre sarà disponibile uno speciale accredito VR per gli interessati non accreditati alla Mostra.

La Giuria internazionale di Venice VR Expanded è composta da:

  • Michelle Kranot – presidente
  • Maria Grazia Mattei
  • Jonathan Yeo

La Giuria Venice VR Expanded assegnerà i seguenti premi: Gran Premio della Giuria per la Migliore opera VR, Migliore esperienza VR e Migliore storia VR.

EXPLORING HOME – Official still

VENICE VR EXPANDED
In Concorso

ENGELEN VAN AMSTERDAM (ANGELS IN AMSTERDAM)
di ANNA ABRAHAMS, AVINASH CHANGA
Paesi bassi / 30’

END OF NIGHT
di DAVID ADLER
Danimarca, Francia / 49’

LA PLAGE DE SABLE ÉTOILÉ
di NINA BARBIER, HSIN-CHIEN HUANG
Francia / 15’

CAVES
di ISABEL GARCIA CARLOS
Svizzera / 19’

BEDLAM
di MAT COLLISHAW
Francia, UK, Taiwan / 45’

GENESIS
di JOERG COURTIAL
Germania / 13’

SPIRIT OF PLACE
di DALE DEACON
Sudafrica, Danimarca / 30’

TEARLESS
di KIM GINA
Corea del Sud, USA / 12’

LUN HUI (SAMSARA) COMPLETE PART 1 AND 2 VERSION
di HSIN-CHIEN HUANG
Taiwan / 21’

CLAP
di KEISUKE ITOH
Giappone / 13’

LE BAL DE PARIS DE BLANCA LI
di BLANCA LI
Francia, Germania, Lussemburgo / 35’

BLISS IN THE EAR OF A STORM
di ADAM LIEBER, HAL SORTA
UK, Sudafrica, USA/ 20’

IL DUBBIO – EPISODIO 2
di MATTEO LONARDI, JAVIER LAJARA, JAVIER MARTINEZ
Spagna, Italia / 7’

ANANDALA
di KEVIN MACK
USA / 15’

GOLIATH: PLAYING WITH REALITY
di BARRY GENE MURPHY, MAY ABDALLA
UK, Francia / 25’

MONTEGELATO
di DAVIDE RAPP
Italia / 28’

THE SEVERANCE THEORY: WELCOME TO RESPITE
di LYNDSIE SCOGGIN
USA / 60’

CONTAINER
di MEGHNA SINGH
Sudafrica / 16’

BING MEI GUEI (THE SICK ROSE)
di TANG ZHI-ZHONG, HUANG YUN
Taiwan / 17’

MYRIAD.WHERE WE CONNECT. |VR EXPERIENCE
di LENA THIELE, SEBASTIAN BAURMANN, DIRK HOFFMANN
Germania / 31’

THE LAST WORKER
di JÖRG TITTEL
UK / 30’

EXPLORING HOME
di SARA LISA VOGL
Germania / 16’

YI YUAN (THE FINAL WISH)
di WANG HAIPEI, WANG SHANSHAN
Cina / 20’

Evento Speciale – Fuori Concorso
IN THE MIST
di CHOU TUNG-YEN
Taiwan / 15’

Best of VR Expanded– Fuori Concorso
(una selezione internazionale delle migliori opere VR)

MASKMAKER
di BALTHAZAR AUXIETRE
Francia / 300’

MIND VR EXPLORATION
di DENG ZUYUN
Cina / 15’

KUSUNDA
di FELIX GAEDTKE, GAYATRI PARAMESWARAN
Germania, Nepal, Svezia, Svizzera, Taiwan / 23’

MICRO MONSTERS WITH DAVID ATTENBOROUGH
di ELLIOT GRAVES
UK, USA / 5’

MARE
di RUI GUERREIRO
Giappone, Svezia / 180’

SPACE EXPLORERS: THE ISS EXPERIENCE – EPISODI 1-2
di FÉLIX LAJEUNESSE, PAUL RAPHAËL
Canada, USA / 55’

SAM MAX: THIS TIME IT’S VIRTUAL!

di MICHAEL LEVINE
USA / 300’

MYST

di RAND MILLER, HANNAH GAMIEL, ERIC ANDERSON
USA / 120’

KNOT: A TRILOGY
di GLEN NEATH, DAVID ROSENBERG
UK / 65’

WRAITH: THE OBLIVION – AFTERLIFE
di ERIK ODELDAHL
Svezia / 480’

JURASSIC WORLD AFTERMATH
di RICHARD SNOWDON
UK, Australia, USA / 180’

REEDUCATED
di SAM WOLSON, BEN MAUK, NICHOLAS RUBIN, MATT HUYNH
USA, Kazakistan / 20’

Biennale College Cinema – VR – Fuori Concorso

LAVRYNTHOS
di AMIR ADMONI e FABITO RYCHTER,
produttore: FABITO RYCHTER
Brasile, Perù / 16’
prodotto col Biennale College Cinema VR grant

BEDLAM – Venice VR

VRChat Worlds Gallery

A MAZE TRAIN STATION

AQUARIUS

ATLANTIS˸ SUPERRARE EXHIBITION

CLUB GUMBALL

CRAFTY CLIMBERS

CRYPT OF THE SPIRITS

CRYSTAL DUNES

CYCLE OF LIFE

DEEP BLUE NIGHT

EDEN

FFCR

FRANK

GUMBALL LOUNGE

KARAOKE CENTRA

LAST HOPE WATCH TOWER

LOST IT

MIRЯIM

MONORAIL COASTER

MONORAIL COASTER LITE

MOSCOW TRIP 1952

MUSEUM-OF-VRPAINTING

NOIR – CALL OF THE VOID (SPOOKALITY RELEASETECH DEMO)

RAAWRS’ ELNO-THEL FOREST

SAPIENSTRUCT

SUBMERGE 2

SURREAL HAZARD

SXSW XR 2021

THE DEVOURING

THE EDGE

THE FORT

THE HALLWYL MUSEUM

THE JUNKYARDǃ

TREEHOUSE IN THE SHADE

UNCANNY ALLEY

WORLD.EXECUTE (ME)

VRChat Worlds Gallery – Special Events

BRAINDANCE

JEAN MICHEL JARRE CONCERT

M.A.S.S.

MYCELIA

SHELTER

Venice VR Expanded Satellite Programme/
accessibile in prestigiose istituzioni culturali
di 14 città da 10 nazioni di tutto il mondo

Le opere di Venice VR Expanded (1 – 19 settembre 2021) saranno accessibili anche grazie agli spazi fisici allestiti nelle seguenti istituzioni culturali nel mondo:

  • Centre PHI, Montréal, Canada
  • Sandman Studios – Sandbox Immersive Festival, Pechino e Shanghai, Cina
  • MC2: Grenoble, Grenoble, Francia
  • Centquatre-Paris, Parigi, Francia
  • Invr.Space, Berlino, Germania
  • Meet Digital Communication –  MEET Digital Culture Center, Milano, Italia
  • Fondazione Giacomo Brodolini – Laboratorio Aperto di Modena, Modena, Italia
  • Museo Nazionale del Cinema, Torino, Italia
  • M9 – Museo del ‘900, Venezia Mestre, Italia
  • Eye Filmmuseum, Amsterdam, Paesi Bassi
  • Less Media Group – Moscow Museum of Modern Art (MMOMA),Mosca, Russia
  • Espronceda – Institute of Art & Culture,Barcellona, Spagna
  • Virgile Film Yapim Ticaret Limited Şirketi – Iksv Salon and Kolektif House (Levent and Maslak), Istanbul, Turchia
  • Portland Art Museum & Northwest Film Center – Portland Art Museum, Portland, USA

Grazie alla disponibilità di queste istituzioni, che formano il Venice VR Expanded Satellite Programme, sarà possibile, per il pubblico che non dispone delle necessarie attrezzature VR per le opere online, prendere visione dei progetti di Venice VR Expanded in queste location fisiche, dotate delle tecnologie necessarie. Il pubblico accederà al programma Venice VR Expanded prenotando direttamente in ogni location.

Ognuna di queste istituzioni, per il periodo dall’1 al 19 settembre, allestirà uno spazio aperto al pubblico, equipaggiato con visori VR, dove gli spettatori potranno prendere visione dei progetti in concorso di Venice VR Expanded, i progetti Fuori Concorso – Best of VR Expanded (inclusa la VRChat Worlds Gallery, una selezione di 35 mondi e 5 eventi speciali in VRChat) e i progetti sviluppati nel corso della quinta e di precedenti edizioni di Biennale College Cinema – VR, più un Evento Speciale – Fuori Concorso (solo ON SITE e ON SATELLITE, non ONLINE).

Le opere in Virtual Reality di questa edizione della Mostra del Cinema, saranno interamente fruibili online, grazie a una innovativa piattaforma digitale realizzata con il sostegno di HTC VIVEPORT e Facebook’s Oculus, con il supporto di VRChat e VRrOOm.