Polonia Variety videogiochi

Chernobylite – il videogioco ambientato nella zona di esclusione di Chernobyl raccontato dagli sviluppatori polacchi

Chernobylite

il videogioco ambientato nella zona di esclusione di
Chernobyl raccontato dagli sviluppatori polacchi

La Zona aprirà per gli stalker a Chernobylite, prendi la tua attrezzatura migliore: gli umani non sono l’unica minaccia in agguato nell’oscurità qui…

Chernobylite è un gioco di ruolo survival horror di fantascienza degli sviluppatori The Farm 51. Ambientato nella landa desolata iperrealistica e scansionata in 3D della zona di esclusione di Chernobyl, esplora una trama non lineare nella ricerca per scoprire la verità del passato tormentato.

Igor Khymynyuk, un ex fisico della centrale elettrica di Chernobyl, è tornato in quella che oggi è la Zona di esclusione per trovare la sua fidanzata scomparsa 30 anni fa nel fatidico giorno del disastro nucleare. Lei lo perseguita nei suoi sogni e finché c’è anche la minima speranza che sia viva, Igor deve affrontare gli orrori della Zona in persona. Proprio quelli che potrebbero aver già consumato Tatyana. Scoprirai gli oscuri segreti di Chernobyl? Sarai in grado di affrontare la verità che troverai lì?

Tatyana Amelieva, la fidanzata scomparsa di Igor, ha chiamato Igor a Chernobyl nei suoi sogni. Sembra essere sia una guida che una nemesi. Le sue intenzioni? Sconosciute. Nella Zona è difficile anche dire se sia davvero lì o solo l’eco di un ricordo.

Chernobylite

Chernobylite è una storia avvincente di cospirazione, amore e ossessione. Man mano che gli eventi si svolgeranno, scoprirai non se puoi affrontare le tue paure, ma se puoi sopravvivere.

Ci sono diversi livelli nell’aspetto sopravvivenza del gioco. Dovrai costruire la tua base e intraprendere missioni pericolose per trovare risorse nella Zona di esclusione, come cibo, armi, medicine e materiali di scarto. La tua missione non è qualcosa che puoi compiere da solo, quindi dovrai trovare compagni e inviare anche loro. I tuoi compagni saranno cruciali per il successo della tua missione, quindi dovrai gestire bene le tue risorse per assicurarti di sopravvivere tutti. Ma niente nella Zona è facile. Ricorda: tutti hanno un’agenda nascosta.

L’esplorazione della Zona ti costerà il suo tributo. Quando i livelli di radiazioni sono troppo alti, danneggeranno la tua salute. Affrontare soldati ostili e creature di un’altra dimensione influenzerà la tua psiche.

Le tue munizioni possono esaurirsi e a volte non sarai in grado di tornare alla tua base per riprendere fiato, quindi dovrai padroneggiare l’arte della sopravvivenza sul campo. In una situazione difficile puoi creare strumenti semplici dai materiali disponibili o lavorare con quelli abbandonati che trovi. Dovrai fare tutto il necessario solo per rimanere in vita.

Gli elementi di sopravvivenza in Chernobylite sono stati tutti progettati per adattarsi all’ambientazione del gioco, la zona di esclusione di Chernobyl. Ad esempio, nel gioco puoi raccogliere rottami metallici e serbatoi chimici, che gli sviluppatori, The Farm 51, hanno visto durante i loro viaggi a Chernobyl. Questi elementi concreti di sopravvivenza si fondono con l’aspetto paranormale del gioco. Creature pericolose e misteriose entrano nella Zona da un’altra dimensione. Per rendere l’esplorazione un po’ più semplice, avrai uno strumento speciale che può aprire portali per viaggiare più velocemente o viaggiare indietro nel tempo e cambiare le scelte che hai fatto. Ma più usi questo potere, più creature appariranno, quindi c’è sempre un prezzo da pagare.

Gli sviluppatori, The Farm 51, si sono recati abbastanza spesso a Chernobyl per raccogliere dati per la creazione della sua versione di gioco. “Abbiamo cercato di ricreare i luoghi più interessanti nella zona di esclusione intorno alla centrale elettrica di Chernobyl utilizzando la fotogrammetria per ottenere i risultati più accurati“, ha affermato Michał Mierzejewski di The Farm 51.Il fatto che siamo riusciti a scansionarlo salverà, in un certo senso , la Zona.”

Quando la squadra ha raggiunto i livelli più alti del Reattore 5, ha potuto vedere praticamente l’intera Zona di esclusione. “Abbiamo detto ‘Immagina, quanto sarebbe bello se un giocatore potesse vedere questa vista ogni giorno nel gioco e scegliere dove andare dopo da questo punto di osservazione e persino vedere la loro influenza sul mondo di gioco‘”, ha detto Artur Fojcik il Game Director.

Luoghi caratteristici come il Cafe Pripyat, la centrale elettrica di Chernobyl e l’ormai distrutto Emerald Summer Camp sono stati integrati nel gioco per sempre.

La vera zona di esclusione di Chernobyl, sebbene abbia i suoi segreti, è in realtà sicura. La ricreazione della Zona a Chernobylite, tuttavia, ti porterà in un’avventura elettrizzante, ma ti costringerà ad affrontare le tue paure. Sapendo questo, entrerai ancora nella Zona?

Dal 7 settembre su XBOX ora disponibile per PC su Steam , GOG e EpicGames

fonte
Xbox Norbert Litwiński, Marketing Manager di All In! Games
è una nuova società editrice di videogiochi con sede a Cracovia, in Polonia.

The Farm 51

La società è stata fondata nel 2005 da tre veterani di sviluppatori di giochi: Kamil Bilczyński, Robert Siejka e Wojtek Pazdur. Da allora l’Azienda si è notevolmente ampliata e oggi assume oltre 100 dipendenti. Dal 2012 la società è quotata alla Borsa NewConnect che le ha permesso di svilupparsi ulteriormente. Finora abbiamo terminato molti progetti: abbiamo creato o co-creato più di 10 giochi e applicazioni VR. Siamo anche uno sviluppatore con licenza per Microsoft, Sony e Apple iOS. I nostri progetti più recenti sono: Get Even, World War 3 e Chernobyl VR Project.