Italia SERIE TV Variety

Disney+ il regista Ferzan Ozpetek ha celebrato al Campari Boat-in Cinema i vent’anni dall’uscita dell’acclamato film Le Fate Ignoranti

LE FATE IGNORANTI

FERZAN OZPETEK CELEBRA I VENT’ANNI DEL FILM
AL CAMPARI BOAT-IN CINEMA AL FESTIVAL DI VENEZIA
 
Presenti alla serata, oltre al regista, anche Cristiana Capotondi,
Ambra Angiolini e Serra Yilmaz protagoniste dell’omonima serie originale
prossimamente disponibile su Star all’interno di Disney+

In occasione della 78ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il regista Ferzan Ozpetek ha celebrato al Campari Boat-in Cinema i vent’anni dall’uscita dell’acclamato film Le Fate Ignoranti. Insieme a lui, le attrici Cristiana Capotondi, Ambra Angiolini e Serra Yilmaz, protagoniste della nuova serie omonima, disponibile prossimamente su Star all’interno di Disney+.

La serie Le Fate Ignoranti (titolo internazionale “The Ignorant Angels”), composta da otto episodi, è scritta da Ferzan Ozpetek, Gianni Romoli, Carlotta Corradi e Massimo Bacchini e prodotta da R&C Produzioni. Quattro degli otto episodi sono stati diretti da Gianluca Mazzella, collaboratore di Ozpetek da oltre venti anni.
 
La serie vede tra i protagonisti Cristiana Capotondi (Antonia) ed Eduardo Scarpetta (Michele), insieme a Luca Argentero (Massimo), Carla Signoris (Veronica), Serra Yilmaz (Serra), Burak Deniz (Asaf), Paola Minaccioni (Luisella), Ambra Angiolini (Annamaria), Anna Ferzetti (Roberta), Edoardo Purgatori (Riccardo) e Filippo Scicchitano (Luciano). Il cast include anche Lilith Primavera (Vera), Edoardo Siravo (Valter), Samuel Garofalo (Sandro), Maria Teresa Baluyot (Nora), oltre a Patrizia Loreti, Giulia Greco e Mimma Lovoi nel ruolo delle Tre Marie.

Quando Massimo, il marito di Antonia, rimane ucciso in un incidente d’auto, la donna scopre che suo marito aveva una relazione omosessuale con un uomo di nome Michele. Antonia, devastata dalla notizia, si ritroverà a stringere un’amicizia inaspettata e commovente con Michele e la sua cerchia di amici eccentrici.