Eventi Culturali Italia Variety

Teatro Comunale di Bologna – al via la rassegna Storie tra arte e storia in palcoscenico

Teatro Comunale di Bologna

al via la rassegna
STORIE TRA ARTE E STORIA IN PALCOSCENICO

Ci sono i più grandi personaggi della storia al centro della nuova rassegna proposta dal Teatro Comunale di Bologna “Storie tra arte e storia in palcoscenico”, un ciclo di incontri dedicato ai protagonisti più influenti della società e della cultura durante i secoli, raccontati attraverso aneddoti, curiosità e opere d’arte, per esplorare anche gli aspetti più umani e i momenti più insoliti delle loro vite, al di là dell’immagine pubblica e più conosciuta.

Il primo ciclo di appuntamenti è in programma dal 10 al 29 novembre nella Sala Bibiena del teatro felsineo alle ore 19, ed è intitolato “L’altro Napoleone, l’uomo dietro il mito”.

La biografa storica Alessandra Necci e lo storico dell’arte Giovanni Carlo Federico Villa parleranno di Napoleone Bonaparte, della sua famiglia e di tutta l’epopea, in un dialogo vivace nel quale si intrecciano la grande storia, l’iconografia e il mito.

Figura di estrema attualità e di cui ricorre quest’anno il Bicentenario della morte, Napoleone ha modernizzato la Francia e l’Europa.

Nel primo incontro, mercoledì 10 novembre, si parte dagli esordi, nel ricordo della madre di Napoleone Letizia Ramolino, per toccare quindi i momenti salienti dell’epopea. Si prosegue quindi mercoledì 17, appuntamento durante il quale verrà raccontata la famiglia Bonaparte, l’influenza che ha esercitato sull’illustre congiunto e le ambizioni che l’hanno mossa. Mercoledì 24 è la volta della vita sentimentale di Napoleone, con particolare attenzione alla moglie Giuseppina e all’amante Maria Walewska. Infine, lunedì 29 il dialogo si incentrerà sul secondo matrimonio di Bonaparte con Maria Luisa d’Austria e sulla nascita del sospirato erede, il re di Roma. Si arriverà quindi al crollo dell’Impero, all’esilio, alla morte di Napoleone e alla nascita del mito.

I biglietti dei singoli appuntamenti, a 12 e a 5 euro (ridotto under 30), sono in vendita online tramite VivaTicket e presso la biglietteria del Teatro Comunale, aperta dal martedì al venerdì dalle 12.00 alle 18.00, il sabato dalle 11.00 alle 15.00 e il giorno dell’incontro fino a 15 minuti dopo l’inizio. Il carnet di biglietti per tutte e quattro le date, acquistabile solo in biglietteria, prevede uno sconto del 20%.

“STORIE TRA ARTE E STORIA IN PALCOSCENICO”

“L’altro Napoleone, l’uomo dietro il mito”

Sala Bibiena del Teatro Comunale di Bologna, ore 19

Mercoledì 10 novembre

“Nel racconto di una madre”

Mercoledì 17 novembre

“Tre sorelle per cinque fratelli”

Mercoledì 24 novembre

“Una moglie, un’amante, un imperatore”

Lunedì 29 novembre

“Un erede per una dinastia, un re per Roma”

Relatori: Alessandra Necci e Giovanni Carlo Federico Villa

Alessandra Necci è una biografa storica, autrice di numerose biografie di successo, che hanno vinto molti premi. Si è dedicata, in particolare, allo studio di Napoleone Bonaparte della sua epopea, nonché alla fase della Rivoluzione francese, del Consolato e dell’Impero. Ancora, ha studiato e scritto di Rinascimento italiano e francese del Seicento francese. Avvocato, si è specializzata a Sciences Po a Parigi ed è professore alla LUISS Guido Carli di Roma.

Giovanni Carlo Federico Villa, docente universitario di Storia dell’Arte Moderna, è autore di importanti monografie e numerose sono le sue presenze divulgative sui principali canali radiotelevisivi italiani e stranieri.