Paesi Bassi USA Variety

ASTRALWERKS e BLUE NOTE – rallegrano il prossimo Natale con Bluewerks Vol. 5: Warm Up

Astralwerks e Blue Note Records/Universal Music Canada, portano l’allegria natalizia con la quinta edizione di Bluewerks, la serie collaborativa Lo-Fi delle etichette iconiche in cui l’elettronica downtempo incontra suoni infusi di jazz. Bluewerks Vol. 5: Warm Up è una collezione a tema natalizio interamente prodotta da Sebastian Kamae, un alunno di Bluewerks che è apparso su Bluewerks, Vol. 1: Up Down Left Right. Ciascuno dei brani del nuovo EP è un’ode ai mesi invernali con titoli come “Warm Up“, “Reunion“, “December” e “Ice Skating“.

Nel periodo trascorso dall’uscita del primo EP all’inizio di quest’anno, Bluewerks è diventato un successo travolgente nel genere Lo-Fi, raccogliendo oltre 25 milioni di stream su piattaforme e posizionamenti di spicco su playlist di gusto come “Lo-Fi Beats” di Spotify, Apple Music “Beatstrumental” e “Lo-Fi Loft” di YouTube. Bluewerks Vol. 3: Heat Wave ha raggiunto il primo posto nella classifica radiofonica del college NACC Electronic, diventando il secondo EP Bluewerks a raggiungere il primo posto. Ad aprile, un negozio pop-up di Hong Kong a tema Bluewerks in collaborazione con FabCafe ha offerto un’esperienza coinvolgente agli appassionati della musica e del caffè, presentando un menu e un arredamento ispirati a Bluewerks. L’evento ha avuto un tale successo che è stato lanciato un secondo pop-up di Hong Kong con un caffè all’aperto. Le due etichette hanno anche lanciato Bluewerks Radio.

stream https://bluewerks.lnk.tt/Vol5WarmUp_CDN

SU SEBASTIAN KAMAE:

Sebastian Kamae è un artista e produttore olandese la cui musica fonde melodie jazz, ritmi groovy e suoni polverosi per evocare l’atmosfera perfetta. Nato a Kloetinge in Olanda nel 1997, Kame ha iniziato il suo viaggio musicale a soli 5 anni quando ha preso le sue prime lezioni di musica. Ha scoperto rapidamente il suo amore per il pianoforte e al liceo ha iniziato a produrre, creare ritmi e suonare in diverse band. Ha deciso di studiare MediaMusic ad ArtEZ e si è laureato come Bachelor of Arts nel 2018. Nell’autunno del 2017, ha ottenuto uno stage presso i SoundScape Studios di Chicago, dove ha avuto la possibilità di lavorare e entrare in contatto con artisti come Kweku Collins, Femdot, Khary, Ajani Jones, Melo fa musica e molti altri. Kamae ha pubblicato diversi Eps e due album completi: Waves del 2018 e Enjoy the Ride del 2019.

SU ASTRALWERKS:

Fondata nel 1993 a New York City, Astralwerks è nata da un’idea dello staff della Caroline Records che ha visto un’opportunità per un’etichetta focalizzata sulla nascente scena elettronica e ambient. Ora con sede nella storica Capitol Records Tower di Hollywood, Astralwerks è emersa come un’etichetta moderna, prima per l’artista e il leader di mercato n. 1 per la musica dance/elettronica negli Stati Uniti Combinando un ethos scalabile, indipendente e di pensiero globale con la capacità attingere alle risorse di una major ha permesso ad Astralwerks di firmare artisti come ILLENIUM, Jonas Blue, Alison Wonderland, EDEN, ZHU e Alesso. A testimonianza del suo approccio pionieristico, Astralwerks ha accumulato 30 nomination ai GRAMMY®, portato a casa sei GRAMMY Awards e ha avuto uscite storiche da artisti del calibro di The Chemical Brothers, Swedish House Mafia, Halsey, Porter Robinson, Phoenix, Eric Prydz, Fatboy Slim e molti altri. L’etichetta ha anche pubblicato singoli massicci come “Happier” 6x Platinum di Marshmello + Bastille e “Losing It” di FISHER.

INFORMAZIONI SU BLUE NOTE RECORDS:

La Blue Note Records è stata fondata quando un immigrato ebreo tedesco di nome Alfred Lion ha prodotto la sua prima sessione di registrazione il 6 gennaio 1939 a New York City. Blue Note ha continuato a rappresentare The Finest In Jazz, tracciando l’intera storia della musica da Early Jazz attraverso Bebop, Hard Bop, Post Bop, Soul Jazz, Avant-Garde e Fusion, e nelle numerose incarnazioni moderne del Jazz. Il leggendario catalogo di Blue Note include i titani del Jazz: Thelonious Monk, Bud Powell, Miles Davis, John Coltrane, Cannonball Adderley, Horace Silver, Art Blakey, Jimmy Smith, Donald Byrd, Lee Morgan, Herbie Hancock, Wayne Shorter, McCoy Tyner, Ornette Coleman, Charles Lloyd, il dottor Lonnie Smith e molti altri. L’etichetta jazz più rispettata e più longeva al mondo, Blue Note rimane la patria di alcune delle star più importanti e degli innovatori all’avanguardia nel jazz di oggi, ampliando allo stesso tempo i suoi orizzonti per includere musica di qualità in molti generi. Sotto la guida dell’attuale presidente Don Was, Blue Note ha rinnovato la sua dedizione alla visione originale di Lion secondo cui “ogni particolare stile di gioco che rappresenta un modo autentico di sentire musicale è espressione genuina“.

Astralwerks e Blue Note Records sono due delle etichette di punta di Capitol Music Group e Universal Music Group.