Italia Testi Canzoni Variety

ELISA – ora disponibile il video di SETA brano scritto con Davide Petrella e le musiche composte dall’artista e Dario Faini

ELISA

ora disponibile il video di

SETA

brano scritto con Davide Petrella e le
musiche composte dall’artista e Dario Faini

Oggi, mercoledì 24 novembre, Elisa torna sulla scena discografica con “SETA“, il primo singolo estratto dal suo nuovo album di inediti in uscita nel 2022 per Island Records. Il brano arriverà in radio dal 26 novembre

A distanza di 3 anni da “Diari Aperti”, certificato Doppio Platino, Elisa torna con un lavoro imponente che racchiude le sue diverse anime; un doppio album di canzoni inedite, uno in italiano ed uno in inglese (di questa parte, Elisa si è occupata anche dell’intera produzione).

Apripista del progetto è “SETA”, che viaggia su un tappeto sonoro di elettronica e synth, in cui la musica diventa un incontro tra melodia e parola nell’intensa produzione firmata da DRD. Con musiche composte dalla stessa Elisa e Dario Faini, il brano è stato scritto dall’artista insieme a Davide Petrella.

Ad accompagnare la traccia arriva un videoclip dal forte impatto emotivo che colpisce subito per la maniera estremamente diretta con cui affronta tematiche importanti. Il video, scritto nella sua sceneggiatura da Elisa e diretto da Attilio Cusani, vede la partecipazione straordinaria nella direzione artistica di Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della maison Valentino, che ha sposato subito l’idea di questo progetto.

stream https://island.lnk.to/seta

Biografia Elisa
Cantautrice, polistrumentista e produttrice musicale, Elisa nella sua carriera ha conquistato numerosi Dischi di Platino e il Disco di Diamante, e collaborato con grandissimi artisti come Luciano Pavarotti, Ennio Morricone, Tina Turner, Dolores O’Riordan, Imagine Dragons, tra gli altri. In Italia ha ottenuto tutti i principali premi e riconoscimenti in ambito musicale: il Festival di Sanremo nel 2001 con il brano “Luce (Tramonti a Nord Est)” – grazie al quale conquistò sei premi, incluso il primo posto nella categoria Big -, la Targa Tenco, 2 Premi Lunezia, 15 Italian Wind Music Awards, il Festivalbar, il Nastro d’Argento; oltre ad un MTV Europe Music Award e un Premio Regia Televisiva. La sua voce ha incantato registi come Quentin Tarantino e Tim Burton che l’hanno voluta nella colonna sonora dei loro film (“Django Unchained” e “Dumbo” targato Disney). Per Disney ha anche cantato e doppiato nel kolossal “Il Re Leone” . Nel 2019 la Mattel le ha dedicato una Barbie con le sue sembianze come modello positivo per le prossime generazioni. Elisa è anche Ambasciatrice per Save The Children.

Testo canzone Seta di Elisa

Dove andiamo questa sera?
Non lo hai letto il fondo del caffè.
Dentro il buio c’è la seta
e nei sogni quello che non c’è.

Ho lo stesso profumo che ho messo quella volta
quando ancora la notte era lunga, era più lenta.
Quanti giri facciamo prima di una carezza?
Io ho sospeso più in bilico il cuore di chi aspetta.

Quando entro
nel tuo mondo crolla il pavimento.
Vedo frantumarsi ogni momento.
Non ti so spiegare quello che sento,
quello che sento!

Quante parole mastico.
Alza la radio al massimo.
Scalzi ballare è un classico
e cantare male.

Anche l’argento si ossida
come perla in un’ostrica,
ma un bacio è corrente elettrica.
È un filo di rame che diventa seta… seta.
È un filo di rame che diventa seta.

Dove andiamo questa sera?
Ti ho cercato ma non so perché.

Forse è vero faccio confusione, non hai colpe.
Ogni piccola mia insicurezza si fa grande.
Le parole d’amore leggere come le bolle
e intrecciarsi le mani per dirsele più forte, più forte.

Quando entro
nel tuo mondo crolla il pavimento.
Vedo frantumarsi ogni momento.
Non ti so spiegare quello che sento,
quello che sento!

Quante parole mastico.
Alza la radio al massimo.
Scalzi ballare è un classico
e cantare male.

Anche l’argento si ossida
come perla in un’ostrica,
ma un bacio è corrente elettrica.
È un filo di rame che diventa seta… seta.
È un filo di rame che diventa seta… seta.
È un filo di rame che diventa seta.

Quante parole mastico.
Alza la radio al massimo.
Scalzi ballare è un classico
e cantare male.

Anche l’argento si ossida
come perla in un’ostrica,
ma un bacio è corrente elettrica.
È un filo di rame che diventa seta… seta.
È un filo di rame che diventa seta… seta.
È un filo di rame che diventa seta… seta.
È un filo di rame che diventa seta.