Belgio Testi Canzoni Variety

STROMAE – pubblica il video di L’ENFER non sono il solo ad essere solo anticipa l’album Multitude

STROMAE

pubblica il video di

L’ENFER

non sono il solo ad essere solo

Il cantautore belga acclamato dalla critica STROMAE durante l’intervista alla televisione francese racconta il nuovo singolo “L’ENFER”. In una performance eccezionale durante il telegiornale francese TF1, alla domanda della giornalista “La musica ti ha aiutato a liberarti dalla solitudine?”, STROMAE ha risposto cantando un frammento del nuovo singolo davanti ad oltre 7 milioni di spettatori. Un’esibizione che ha scatenato più di 14 milioni di interazioni social, entrando al #1 in tendenza su Twitter!

Non sono il solo ad essere solo”. STROMAE trova le parole giuste, trasportate da commoventi note di pianoforte, come a volerci fornire un talismano per combattere i pensieri oscuri e per superare i momenti difficili. “L’ENFER”, disponibile per la rotazione radiofonica da venerdì 14 Gennaio.

Il video di «L’enfer» è Co-diretto da Julien Soulier, Luc Van Haver, Coralie Barbier e Prodotto da Mosaert

La superstar globale Stromae ha rivelato che pubblicherà il suo terzo album in studio Multitude il 4 marzo 2022 su Darkroom/Interscope Records/Universal Music Canada. Questo attesissimo full-lenght conterrà 12 tracce originali scritte e prodotte da Stromae, e sarà disponibile in digitale, CD e vinile, comprese versioni speciali a colori per D2C.

Dopo un tour in arena da tutto esaurito in tutti i continenti, incluso l’headliner nel prestigioso Madison Square Garden di New York City, e diventando l’indubbio atto di rottura del Coachella Festival del 2015, l’acclamato artista, scrittore, artista, produttore, designer e regista belga STROMAE ha preso una pausa di 8 anni per concentrarsi su altri sforzi creativi, inclusa la realizzazione di video musicali pluripremiati per artisti del calibro di Dua Lipa (IDGAF) e Billie Eilish (Hostage), oltre a continuare a rilasciare capsule collection di moda di fascia alta sotto l’egida di Mosaert con i suoi partner creativi Coralie Barbier e Luc Van Haver.

Avanti veloce fino a ottobre 2021, Stromae ha fatto un ritorno molto gradito e sorprendente con il suo ultimo singolo di successo, “Santé“, che ha accumulato 3,5 milioni di stream nella prima settimana ed è diventato rapidamente la quinta traccia più ascoltata in streaming su Spotify al momento del rilascio, con il video musicale accumulando oltre 18 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Santé” è un inno a coloro che lavorano quando gli altri fanno festa. Su un ritmo sudamericano ispirato alla cumbia, intessuto di sintetizzatori e ritmi, Stromae cantalet’s have a toast for the conquerors of the worst work hours. For the new parents lulled to sleep by cries. For the insomniacs by trade…” Il suo tributo passa dall’emozione sincera all’ironia caustica. Un maestro del suo mestiere, Stromae instilla abilmente scene che sono sia divertenti che stimolanti. Il suo gioco di parole e estensione vocale amplifica l’accuratezza delle situazioni descritte e la richiesta di inclusività: gioia e rispetto per tutti.

Il video ufficiale è stato co-diretto da Jaroslav Moravec e Luc Van Haver e prodotto da Mosaert, l’etichetta creativa di Stromae. Attraverso tutorial schematici, il video descrive gli eroi di tutti i giorni che sono invitati a ballare e si abbandonano gradualmente a una festa da sogno.

stream https://stromae.lnk.to/lenferID

IG @stromae

Testo canzone L’enfer di Stromae (traduzione in inglese ufficiale)

I’m not alone in feeling all alone,
That’s already one less thing in my head.
And if I counted all of us,
We’d be many.

Everything I’ve been thinking about,
It’s crazy how many people have thought just the same.
But even that doesn’t help me feeling less alone,
Actually.

Sometimes I’ve had suicidal thoughts and I’m not proud of it.
Sometimes you feel it’d be the only way to silence them,
All these thoughts putting me through hell,
All these thoughts putting me through hell.

Am I the only one with a television?
And a subscription to the Guilt Trip Channel?
Sometimes you should take your mind off it,
Not too much, though,

Otherwise it will send your head spinning again,
And it’ll be too late to stop it.
That’s precisely when I’d like to make it all disappear,
Actually.

Sometimes I’ve had suicidal thoughts and I’m not proud of it.
Sometimes you feel it’d be the only way to silence them,
All these thoughts putting me through hell,
All these thoughts putting me through hell.

You know, I’ve been thinking a lot,
I really don’t know what to do with you.
Thinking a lot,
That’s actually the problem with you. (encore x2)