Italia Variety

PAKY – fuori l’album SALVATORE con Marracash, Guè,  Shiva, Luchè, Mahmood, Geolier

PAKY

IL PRIMO ATTESISSIMO ALBUM

SALVATORE

Nel disco le collaborazioni con
MARRACASH, GUÉ, MAHMOOD, LUCHÉ, SHIVA e GEOLIER

Non mi capisci perché ho la faccia da bugiardo,
ma sa di vero ciò che dico

SALVATORE è l’album di debutto di Paky disponibile da venerdì 11 marzo su tutte le principali piattaforme digitali e in versione cd fisico per Island Records/Universal Music Italia.

Dal lituano “pakartas” (letteralmente “impiccato”) il nome d’arte da cui deriva l’abbreviazione Paky riflette la condizione del rapper di Rozzano, sospesa tra luce e buio, vita e morte, ricerca di ossigeno e disillusione. Come il suo pseudonimo, il primo album ufficiale, SALVATORE, è il racconto della sua vita e della sua anima condensato in diciassette tracce, in cui oscillano “storie tristi e storie vere” suddivise in due metà: una parte più leggera, composta da banger – tra cui la hit Blauer che ha anticipato l’uscita del disco – che rappresenta il nucleo più goliardico e crudo della produzione di Paky, un’altra in cui ad emergere senza mezze misure sono le ferite e le cicatrici più profonde del giovane artista.

stream https://island.lnk.to/salvatore

A fare da spartiacque tra le due diverse sezioni la title track Salvatore, in cui è Paky stesso a rivelare, con la disarmante trasparenza e onestà che lo contraddistinguono sin dai primi lavori, il messaggio celato dietro alla struttura del disco: raccontare, attraverso il linguaggio della “verità sporca di male”, il percorso di vita che lo ha portato qui, oggi, una catena di eventi drammatici e perdite personali che lo hanno condotto alla scrittura e al suo primo disco, diviso tra le due estremità, “una in cui sono vivo, un’altra in cui non lo sono”.
Salvatore è il nome di una persona cara che Paky ha perso e la cui perdita ha segnato l’inizio della sua produzione artistica. Il titolo del disco allude a questo dolore, alla rabbia con cui Paky si confronta all’interno dei suoi brani ma anche al concetto di “salvezza” racchiuso nella realizzazione di questo album.

Tra i progetti più attesi negli ultimi anni dalla scena urban nazionale, SALVATORE nasce dalle pieghe più intime e nascoste del rapper e ricostruisce il suo mondo, definito da uno sguardo disilluso e arrabbiato che punta ad esorcizzare i propri traumi dando intensità ad ogni singola parola di cui sono composte le strofe.
Graffiante, scura, emotiva, la voce di Paky è l’icona contemporanea di un nuovo mondo.

Compagni di questo viaggio alcuni tra i pesi massimi del panorama urban pop italiano: Marracash (in No Wallet) e Shiva (in Star) affiancano il rapper in due brani banger, Guè collabora nella traccia più conscious Vivi o Muori, Luchè e Mahmood danno il proprio contributo in Giorno del Giudizio, arricchendo e valorizzando il racconto della sua storia personale, e ancora un pezzo di Napoli con Geolier nella traccia Comandamenti.

Le produzioni sono curate da Drillionaire, Sick Luke, Night Skinny, Andry The Hitmaker, 2nd Roof e Kermit. 

TRACKLIST:

01. Intro
02. 100 Uomini
03. Blauer
04. No Wallet feat. Marracash
05. Pascià
06. Auto Tedesca
07. Star feat. Shiva
08. Salvatore
09. Quando Piove
10. Vivi o Muori feat. Guè
11. Vita Sbagliata
12. Comandamento feat. Geolier
13. Giorno del Giudizio feat. Luchè, Mahmood
14. Mi Manchi
15. Storie Tristi
16. Mama I’m a Criminal
17. Bronx

BIOGRAFIA: Paky è Vincenzo Mattera, rapper classe ’99 originario di Secondigliano (Napoli) e cresciuto a Rozzano. Nel febbraio 2019 pubblica il singolo Tutti i miei fra esordendo col nome Pakartas, a settembre esce la hit Rozzi prodotta da Kermit che diventerà in breve tempo un inno urlato in tutta Italia e dedicato alla località nell’hinterland milanese. Seguono le release di singoli di successo come Boss, Non Scherzare e la collaborazione con Shiva nei brani Tuta Black e In Piazza. A marzo 2020 esce Sport + muscoli (RMX), rivisitazione del brano di Marracash e Luchè contenuto in Persona e a giugno prende parte a due tra i progetti discografici più attesi dell’anno: Vita Vera Mixtape: Aspettando La Divina Commedia di Tedua e in Mr. Fini di Guè nel brano culto Ti Levo le collane. A febbraio 2021 esce Tik Tok RMX, riedizione del brano contenuto in Famoso di Sfera Ebbasta con Guè Pequeno e Marracash. A maggio collabora alla title track di Djungle, producer album di TY1. A gennaio 2022 pubblica per Island Records / Universal Music Italia il singolo BLAUER seguito dai brani Mama I’m a Criminal e Storie Tristi.

IG @pakyglory