Italia SERIE TV Variety

SUMMERTIME – su Netflix tornano la leggerezza e la spensieratezza dell’estate

SUMMERTIME

su Netflix tornano la leggerezza e la spensieratezza dell’estate
sulla Riviera romagnola

La leggerezza e la spensieratezza dell’estate tornano nella stagione finale di Summertime, la serie originale italiana Netflix prodotta da Cattleya – parte di ITV Studios – in arrivo solo su Netflix dal 4 maggio 2022, in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.

Al cast delle prime due stagioni – Coco Rebecca Edogamhe (Summer), Ludovico Tersigni (Ale), Amanda Campana (Sofia), Andrea Lattanzi (Dario), Giovanni Maini (Edo), Alicia Ann Edogamhe (Blue), Andrea Butera (Alfredo), Lucrezia Guidone (Rita), Romina Colbasso (Giulia), Sara Mondello (Milena) e Amparo Piñero Guirao (Lola) – si uniscono anche Cristiano Caccamo, tra i protagonisti nei panni di Luca, oltre a Stefano Rossi Giordani (Stefano), Emilia Scarpati Fanetti (Federica) e Ludovica Ciaschetti (Viviana).

Nel cast anche Thony (Isabella) e Alberto Boubakar Malanchino (Antony), che interpretano rispettivamente la mamma e il papà di Summer e Blue. Oltre a loro, anche Mario Sgueglia (Maurizio), nei panni del papà di Ale, Giuseppe Giacobazzi (Loris), in quelli del papà di Edo, e Marina Massironi (Wanda), che interpreta la sua compagna.

Summertime. Amanda Campana as Sofia in episode 303 of Summertime. Cr. Stefania Rosini/Netflix © 2022

Un’altra estate è finalmente arrivata sulla Riviera romagnola: Summer sembra pronta a vivere la stagione estiva con la spensieratezza che non ha mai avuto, Dario riceve una proposta che non può lasciarsi scappare, Sofia ritorna con la paura di essere ormai un’estranea per i suoi amici e Ale è in preda a profondi sensi di colpa.

In questi nuovi episodi, Summer, Ale, Dario, Sofia, Edo e Blue faranno un ulteriore passo in avanti verso la scoperta di se stessi, dei propri sogni e aspirazioni. La loro amicizia e l’arrivo di nuove persone all’interno del gruppo li porteranno a capire qualcosa di importante di sé e del proprio futuro. E in questo loro percorso di crescita, oltre a un più̀ ampio vocabolario emotivo, apprenderanno che – a volte – volere davvero bene a qualcuno può anche significare il dover rinunciare a qualcosa di sé.

Summertime. (L to R) Ludovica Ciaschetti as Viviana, Amanda Campana as Sofia, Alice Ann Edogamhe as Blue, Andrea Butera as Alfredo in episode 303 of Summertime. Cr. Stefania Rosini/Netflix © 2022

Questa stagione finale si compone di 8 episodi ed è diretta da Francesco Lagi, Marta Savina e Alessandro Tonda, scritta da Enrico AudeninoLuca GiordanoFrancesco Lagi Vanessa Picciarelli. La serie è tratta dall’opera letteraria “Tre Metri Sopra il Cielo” di Federico Moccia.

immagine di copertina : Summertime. (L to R) Rebecca Coco Edogamhe as Summer, Cristiano Caccamo as Luca in episode 303 of Summertime. Cr. Stefania Rosini/Netflix © 2022

Netflix
Netflix è il più grande servizio di intrattenimento in streaming del mondo, con 222 milioni di abbonati paganti in oltre 190 paesi che accedono a un ampio e variegato catalogo di serie TV, documentari, film e giochi per dispositivi mobili in numerose lingue. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e su ogni schermo connesso a Internet. Possono mettere in pausa e riprendere la visione a piacimento, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegno.

Cattleya
Guidata da Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini, Marco Chimenz, Francesca Longardi e Gina Gardini, Cattleya è da più di vent’anni uno dei maggiori produttori dell’industria audiovisiva italiana. Dopo aver realizzato, nella prima fase della sua attività, i film dei principali autori italiani, la società si è dedicata principalmente alla produzione di serie tv; titoli come Romanzo Criminale e Gomorra hanno saputo rivoluzionare il racconto seriale, diventando dei veri e propri cult. Collaborazioni con talenti e produttori in Italia e all’estero e diversificazione dei generi hanno contraddistinto l’attività di Cattleya degli ultimi anni, portando alla realizzazione di grandi successi internazionali come Suburra, ZeroZeroZero, Summertime e Romulus, e consentendo alla società di imporsi come uno dei protagonisti dell’industria europea. In questo filone si inserisce anche Django, ambiziosa coproduzione internazionale, attualmente in post-produzione. Tra i titoli di maggiore successo in ambito nazionale, invece, sono da menzionare due detective story tutte al femminile premiate da pubblico e critica, come Bella da morire e Petra, la cui seconda stagione è in fase di post- produzione. Di recente, Cattleya e ITV Studios, azionista di maggioranza della società dal 2017, hanno lanciato Cattleya Producciones, con l’obiettivo di creare progetti cinema e tv per il mercato iberico e quello internazionale.