concerti Italia Testi Canzoni Variety

EFFENBERG – Disgraziato di un domani il nuovo album verrà presentato in concerto a Lucca e Milano

EFFENBERG

Disgraziato di un domani 

il nuovo album verrà presentato in concerto
a Lucca e Milano

Disgraziato di un domani è il nuovo album di Effenberg, in uscita il 29 aprile 2022 per Sound To Be su tutte le piattaforme digitali.

 C’è un filo conduttore che tiene uniti i brani di questo intenso album di Effenberg; è la voglia di raccontare. Raccontare storie sulla nostra società, sull’amicizia, sull’amore e anche sulla morte.

Disgraziato di un domani tratteggia le figure di una serie di personaggi a volte reali, altre volte immaginari. Vivono tra le canzoni, in bilico tra realtà e spiritualità, consistenza e astrattezza.

La poetica e la sottile ironia di Effenberg non sono mai forzate o ridondanti ma sanno essere pungenti e offrono diversi spunti di riflessione sui diversi temi che tratta.I suoi racconti si appoggiano su melodie e ritmiche a volte eteree, a volte ben marcate, come se dovessero sottolineare i testi che propone, lasciando allo stesso tempo spazio all’interpretazione emotiva dell’ascoltatore.

Gli improvvisi cambi di mood che ne derivano sono di grande impatto sia sonoro sia emotivo e portano Effenberg in una dimensione universale, cantautorale ma di nuova scuola.

Effenberg presenterà il suo nuovo album in una serie di concerti, ecco le prime date confermate:

05/05 LUCCA @ Daccapo – Sistema di riuso solidale

11/05 MILANO @ Arci Bellezza

TRACKLIST

01 – Come Curtis                              

02 – Sirene Alate                              

03 – Ciccio                                         

04 – Jimmy                                        

05 – Disgraziato di un domani         

06 – Atto di Rivolta                           

07 – Bucato                                       

08 – La crisi del mio tempo              

09 – Mini universo                                       

10 – Carro Armato                            

Testo canzone canzone Disgraziato di un domani di Effenberg

Le tragedie immaginate dalle madri
Ci accompagnano da sempre
Oggi un parcheggio ti ha commosso per qualcosa
Forse uno in bici senza mani, senza mani
Disgraziato di un domani ti voglio bene
Perché fai come ti prende
Disgraziato di un domani mi piaci
perché non conti niente
i baci alle foto prima di dormire
una macchia sui jeans ti ha fatto capire
che il sugo ti sporca gli occhiali
perché il sorriso ti pulisca il viso
riflesso in questo coltello
sembri quasi tuo padre
hai la camicia stirata
mai baffi di cioccolati
Disgraziato di un domani ti voglio bene
Perché fai come ti prende
Disgraziato di un domani mi piaci
perché non conti niente
restiamo dei bambini
con la canna da pesca
e la faccia al vento
magari ingrassati con il doppio mento
ma che ti frega tanto è solo tempo
Disgraziato di un domani ti voglio bene
Perché fai come ti prende
Disgraziato di un domani mi piaci
perché non conti niente