Eventi Culturali Italia Variety

Spotify – con Chora Media presenta 3 nuovi podcast con Mattia Stanga, Cristina Di Canio, Sabrina Efionayi

Spotify

rafforza la collaborazione con
Chora Media e
presenta tre nuovi podcast originali con

  • Mattia Stanga,
  • Cristina Di Canio,
  • Sabrina Efionayi

Spotify e Chora Media, podcast company fondata nel 2020 da Guido Brera, Mario Gianani, Roberto Zanco e Mario Calabresi, annunciano un accordo per la coproduzione di numerosi nuovi podcast originali che verranno presentati nel corso del 2022 e che saranno disponibili esclusivamente sulla piattaforma.

La collaborazione tra Spotify e Chora Media ha già dato vita a podcast di grande successo, come Il Dito di Dio – Voci dalla Concordia – uno dei titoli più apprezzati dello scorso anno – Prima, in cui Sara Poma ha raccontato la storia della prima donna a fare outing in Italia, e Bello Mondo, che ha spiegato i cambiamenti climatici in corso nel nostro pianeta attraverso la voce di esperti e scienziati. Inoltre Stories, il podcast quotidiano di Cecilia Sala, è recentemente diventato un’esclusiva Spotify.

Siamo entusiasti di proseguire il nostro lavoro insieme a Chora Media, una realtà in grande crescita e di assoluto rilievo nel mondo del podcastingcommenta Eduardo Alonso, Head of Studios Sud e Est Europa di Spotify. Da questa collaborazione stanno nascendo progetti di grande qualità, con cui continuiamo a perseguire il nostro obiettivo di continuare a guidare la rivoluzione audio offrendo i migliori contenuti, personalizzati e accessibili ovunque.”

La crescita dei podcast sta superando ampiamente ogni più rosea previsione. Quello che sta conquistando il pubblico è che non sono solo notizie, ma il racconto di storie che ha la forza di riavvicinare all’informazione fasce di pubblico, come i giovani, che l’informazione non la leggono più”, ha commentato Mario Calabresi, direttore di Chora Media. “Questa importante collaborazione con Spotify è iniziata sotto i migliori auspici con ‘Prima’ di Sara Poma, ‘Bello Mondo’ di Elisa Palazzi e Federico Taddia e con ‘Il dito di Dio’ di Pablo Trincia, un successo enorme da milioni di ascolti. I 3 progetti annunciati oggi, diversissimi tra di loro, e anche ‘Stories’ di Cecilia Sala – che è stata la prima inviata podcast d’Italia – dimostrano che questo media può confrontarsi con qualsiasi campo del racconto, dalle news alle grandi narrazioni, dall’approfondimento culturale e scientifico fino al filone ironico e addirittura comico”.

Ecco i tre nuovi podcast originali prodotti da Spotify Studios in collaborazione con Chora Media!

Sei Stanga?

Sei Stanga? è il primo podcast di Mattia Stanga, vera e propria star social, il creator più corteggiato del momento e volto scelto da TikTok Italia per raccontare l’edizione appena conclusa dell’Eurovision Song Contest. Appuntamento quotidiano che prenderà il via il 23 maggio, Sei Stanga? racconta le piccole paure, paranoie, disgrazie, che Mattia – e noi tutti – affrontiamo giorno dopo giorno, esorcizzandole con una risata irresistibile e liberatoria.  La quotidianità è piena di appuntamenti che spesso ci mandano in tilt: gli esami universitari, i colloqui di lavoro, la scelta dell’abito – o del calzino! – giusto, la prima uscita con una ragazza, la scelta del taglio di capelli: tutti momenti che il giovane talento bresciano racconta con un punto di vista ironico ed estremamente personale che ha conquistato un pubblico tanto vasto quanto eterogeneo. In attesa del primo episodio, “Quando ti invitano a cena

La libraia tascabile

Leggendo, rileggendo e consigliando migliaia di titoli, la libraia Cristina Di Canio si è innamorata un milione di volte di personaggi diversi e ha viaggiato senza passaporto in mondi di cui non sospettava l’esistenza. E ogni volta che ha trovato una storia ha subito voluto condividerla, perché il libro dev’essere amato da quante più persone possibile, seppur in maniera sempre diversa e personale. Ci sono infatti lettori che li stropicciano e piegano le pagine, sottolineano le frasi, anche con la penna! Altri invece aprono le pagine con delicatezza. Ci sono lettori che prestano i propri volumi agli amici e altri che ne sono gelosi. E ci sono libri che abbiamo divorato in una notte e altri che ci aspettano in fondo a una pila, sperando che presto venga il loro turno.

La Libraia Tascabile è il podcast che mancava, e che racconta la letteratura al di là del tempo. Le 72 puntate in programma vedranno un’alternanza tra il racconto di un classico della letteratura (il primo episodio è dedicato al Conte di Montecristo) con tre consigli di lettura – nella seconda puntata, ad esempio, si parla di libri “per persone che amano lasciarsi sorprendere”. Il primo episodio di La libraia tascabile esce il 21 maggio

Storia del mio nome

La storia incredibile e vera di Sabrina Efionayi, di sua madre Gladys, che dalla Nigeria parte per l’Italia e che per salvare sua figlia la affida a una sconosciuta, Antonietta, che diventa la sua altra madre. La vita di Sabrina, al centro di questo podcast, si snoda tra Castel Volturno e Scampia, tra Prato e Lagos, tra cambiamenti di famiglia, lingua e cultura, in costante ricerca di un centro di gravità. Un’identità complessa, la sua, che già il nome racconta: Sabrina, come la figlia dell’aguzzina di sua madre Gladys, scelto per compiacerla; Efionayi, come un uomo che non è suo padre, ma che le ha dato un cognome. Questa storia di dolore e di riscatto, già al centro del libro Addio, a domani – edito da Einaudi e pubblicato lo scorso 26 aprile – diventa Storia del mio nome, un podcast di straordinaria forza morale e civile, che sorprende, commuove e ci interroga sulle fondamenta dei nostri dubbi e delle nostre convinzioni.

Tutti e cinque gli episodi del podcast sono già disponibili sulla piattaforma. Puoi ascoltare il primo, L’asfalto e i fiori, racconta la nascita di Sabrina e dell’affidamento a Nando e Sabrina

A proposito di Spotify
Spotify è il servizio di abbonamento di streaming più popolare al mondo con una comunità di oltre 422 milioni di utenti, tra cui 182 milioni di abbonati a Spotify Premium, su 183 paesi complessivi. Sulla piattaforma sono presenti più di 82 milioni di brani ed oltre 4 milioni di podcast, rivoluzionando completamente l’esperienza di fruizione dei contenuti audio streaming.