Italia SERIE TV Variety

Stranger Things: Soundtrack – ora disponibile Separate Ways (Worlds Apart) Bryce Miller/Alloy Tracks Remix

Stranger Things: Soundtrack

ora disponibile

Separate Ways (Worlds Apart)

Bryce Miller/Alloy Tracks Remix di Journey

Un mix di generi e successi musicali attraversano la stagione 4 di
Stranger Things con i brani di:

  • Falco
  • Talking Heads
  • Kate Bush
  • Baltimora
  • KISS
  • Dead or Alive
  • Ella Fitzgerald & Louis Armstrong

ON-Legacy Recordings, una divisione di Sony Music Entertainment, ha pubblicato Stranger Things: Soundtrack dalla serie Netflix, Stagione 4, CD e cassette con l’edizione digitale della Stagione 4, Volume I, in anteprima online oggi. La stagione 4, il volume II (con tutto il volume I più la musica aggiuntiva degli episodi di chiusura della stagione) debutterà online venerdì 1 luglio.

La colonna sonora completa di Stranger Things della serie Netflix, Stagione 4 (inclusi Volume I e Volume II) sarà disponibile su CD e cassetta venerdì 9 settembre. Le edizioni su CD e cassetta possono essere preordinate. Le stampe in vinile 2LP 12″ dell’album sono previste entro la fine dell’anno.

pre-order https://strangerthings.lnk.to/OSTS4

Il trailer presenta in particolare l’esplosivo Bryce Miller/Alloy Tracks Remix diSeparate Ways (Worlds Apart)di Journey, che è presente in Stranger Things: Soundtrack della serie Netflix, Stagione 4

Stream https://journey.lnk.to/SWSTS4PR

Stranger Things: Soundtrack della serie Netflix, Stagione 4 includerà musiche chiave che coprono varie epoche e stili classici come descritto in “Stranger Things 4“. L’album della colonna sonora è concettualizzato e prodotto da The Duffer Brothers e Nora Felder, la candidata ai Grammy e agli Emmy Nora Felder è stata supervisore musicale di “Stranger Things” sin dall’inizio dello spettacolo ed è stata nominata per un Music Supervision Grammy il primo anno in cui la categoria è stata riconosciuta dall’Accademia delle arti e delle scienze televisive. La compilation è prodotta da The Duffer Brothers e dal due volte candidato ai Grammy Timothy J. Smith.

L’elenco dei brani di Stranger Things: Soundtrack della serie Netflix, stagione 4, volume I:

  1. Separate Ways (Worlds Apart) (Bryce Miller/Alloy Tracks Remix) – Journey
  2. California Dreamin’ – The Beach Boys
  3. Psycho Killer – Talking Heads
  4. Running Up That Hill – Kate Bush
  5. You Spin Me Round (Like a Record) – Dead or Alive
  6. Chica Mejicanita – Mae Arnette
  7. Play With Me – Extreme
  8. Detroit Rock City – KISS
  9. I Was A Teenage Werewolf – The Cramps
  10. Pass The Dutchie – Musical Youth
  11. Wipeout – The Surfaris
  12. Object Of My Desire – Starpoint
  13. Rock Me Amadeus (The Gold Mix) – Falco
  14. Travelin’ Man – Ricky Nelson
  15. Tarzan Boy – Baltimora
  16. Dream A Little Dream Of Me – Ella Fitzgerald & Louis Armstrong

Pubblicato nel 2017, Legacy’s Stranger Things: Music from the Netflix Original Series era composto principalmente da successi degli anni ’80 e brani classici utilizzati nelle prime due stagioni dello show. L’album ha debuttato nella Top 10 della classifica US Top Soundtracks di Billboard ed è stato nominato nella categoria Best Compilation Soundtrack for Visual Media alla 61a edizione dei Grammy Awards.

Il 15 luglio 2019, Legacy ha pubblicato Stranger Things: Music from the Netflix Original Series, Stagione 3, un compagno musicale dello spettacolo che mostra quindici canzoni popolari abbinate a una registrazione del cast originale della terza stagione.

Stranger Things 4” sarà presentato in anteprima mondiale esclusivamente tramite il servizio di streaming di Netflix in due volumi: Volume I il 27 maggio 2022 e Volume II il 1 luglio 2022.

Trama: Sono passati sei mesi dalla battaglia di Starcourt, che ha portato terrore e distruzione ad Hawkins. Lottando con le conseguenze, il nostro gruppo di amici viene separato per la prima volta e navigare tra le complessità del liceo non ha reso le cose più facili. In questo momento più vulnerabile, una nuova e terrificante minaccia soprannaturale emerge, presentando un macabro mistero che, se risolto, potrebbe finalmente porre fine agli orrori del Sottosopra

Storia: Dalla sua uscita nel 2016, il fenomeno globale “Stranger Things” ha ottenuto oltre 65 vittorie e 175 nomination ai premi, inclusi quelli di Emmy, Golden Globe, Grammy, SAG, DGA, PGA, WGA, BAFTA, un Peabody Award, AFI Programma dell’anno, People’s Choice Awards, MTV Movie & TV Awards, Teen Choice Awards e molti altri. Il tre volte candidato agli Emmy per il miglior film drammatico è uno dei titoli più visti di Netflix, con la terza stagione che ha accumulato 582 milioni di ore di visualizzazione classificandosi come la seconda serie in lingua inglese più popolare nella Top 10 di Netflix e la seconda stagione con 427 milioni di visualizzazioni classifica delle ore al numero 10. “Stranger Things” è stato creato da The Duffer Brothers ed è prodotto da Monkey Massacre Productions e 21 Laps Entertainment. I Duffer Brothers sono i produttori esecutivi della serie, insieme a Shawn Levy e Dan Cohen della 21 Laps Entertainment, e Iain Paterson.