concerti Italia Musica Sinfonica Variety

Orchestra Sinfonica di Milano – Beatles in Concert! musiche riarrangiate da Gill Townend e Bruce Haley

Beatles in Concert!

Una retrospettiva sinfonica dedicata ai Beatles
inaugura il POPs Festival dell’Orchestra Sinfonica di Milano!

musiche riarrangiate in chiave sinfonica da
Gill Townend e Bruce Haley

Direttore Enrico Lombardi
Voce Alessandro Formenti

POPs Festival è un ciclo di quattro appuntamenti dedicati al grande repertorio rock! Si svolge nel mese di giugno, il giovedì e la domenica all’Auditorium di Milano, alle ore 20.30. Giugno all’insegna di un repertorio senza tempo che ha scandito la cultura occidentale a partire dagli anni ’60.

Si parte con “Beatles in Concert!”, appuntamento dedicato ai quattro ragazzi di Liverpool che sconvolsero il mondo a partire dal 1961. Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr, un quartetto che ha letteralmente fatto impazzire le giovani generazioni (e non solo) producendo album divenuti capisaldi della cultura occidentale.

Si pensi a Help! del 1965, o Revolver del 1966, e ancora Magical Mystery Tour e l’immenso Abbey Road, del 1969. I Beatles sono i padri della cultura musicale pop, e hanno dato l’impulso a tutto ciò accadrà sui palchi del mondo nei decenni successivi alla loro nascita.

Tutto ciò che appartiene loro è ormai mito: si pensi al Cavern Club, al n. 10 di Matthew Street a Londra, dove un certo John Winston Lennon suonava con i suoi Quarry Men il 7 agosto del 1957, prima band a esibirsi dal vivo nel locale.

Quattro anni dopo, il 21 febbraio del 1961, era la volta dei Beatles; McCartney ricorda: “Il Cavern è stato grande. Ogni spettacolo aveva l’aria di un party privato anziché di una pubblica performance. Ci conoscevano tutti e durante lo show ci chiamavano col nome”.

Iniziò proprio lì la leggenda dei Beatles. I successi, i trionfi, i pubblici riconoscimenti e, talvolta, gli eccessi e gli scandali. Ogni loro concerto era un evento memorabile, e ogni incisione era attesa con eccitata trepidazione.

Ancora oggi, a decenni di distanza, non cessano di emozionare e di entusiasmare. Nell’ambito del concerto di giovedì 16 giugno l’Orchestra Sinfonica di Milano celebra la madre di tutte le band con le musiche riarrangiate in chiave sinfonica da Gill Townend e Bruce Haley:

She Loves You, Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, Twist and Shout, And I Love Her, With a Little Help From My Friends, Hey Jude, sono solo alcuni dei grandi successi dei Beatles che, sotto la bacchetta di Enrico Lombardi, risuoneranno nell’Auditorium di Milano di Largo Mahler anche grazie alla voce di Alessandro Formenti, che sarà protagonista in Strawberry fields forever, Penny Lane, A hard day’s night, Help, e Imagine.

Biglietti.
Intero: 25 €.
Over 60 e Convenzioni: 20 €.
Under 30 e Sostenitori: 15 €.
Orari biglietteria: Martedì – Domenica, 10 – 19;
Recapiti:
T. 02 83389.401,
e-mail: biglietteria@sinfonicadimilano.org

Conferenza
Il concerto di giovedì 16 giugno sarà preceduto alle ore 18.30 da una conferenza introduttiva a cura dell’Associazione Beatlesiani d’Italia, nel foyer della balconata, una chiacchierata in relazione al primo, storico concerto dei Beatles in Italia, avvenuto il 24 giugno 1965.
L’Ingresso è libero fino a esaurimento posti.

Programma
“Love is All You Need” medley (18’) (Hal Leonard – Symphony Pops)
arr: Bruce Healey  
All My Loving  
All You Need is Love 
Blackbird 
Can’t Buy Me Love 
Come Together 
Day Tripper 
Here Comes the Sun 
If I Fell 
Lady Madonna 
Let It Be 
Ob-La-Di Ob-La-Da 
Something 
Yesterday 

arr: Gill Townend (45’) Townend Music 
She Loves You 
Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band 
Strawberry Fields Forever 
Good Morning Good Morning 
Lucy in The Sky With Diamonds 
Twist and Shout 

And I Love Her
Penny Lane
Hey Jude
With a Little help From My Friends
Imagine
A Hard Day’s Night – Help