concerti Eventi Culturali Portogallo Variety

WOMEX 22 – The Worldwide Music Expo svelati i nomi dei primi 23 artisti che si esibiranno a Lisbona

WOMEX 22

The Worldwide Music Expo

Svelati i nomi dei primi 23 artisti che si esibiranno a Lisbona

WOMEX – The Worldwide Music Expo svela la prima serie di artisti selezionati dalla giuria che si esibiranno al WOMEX 22 di Lisbona dal 19 al 23 ottobre 2022. I 23 artisti presentati oggi rappresentano 24 Paesi che porteranno diverse influenze musicali da tutto il mondo a la 28a edizione della manifestazione.

L’annuncio della formazione di oggi ti porta i joropo venezuelani, chacarera argentino e valzer peruviano eseguiti da Aguamadera (Argentina/Francia); il folklore del Maghreb mescolato con il rock Gnawa e l’electro-pop di Djazia Satour (Algeria/Francia); Sara Correia (Portogallo): la stella nascente cresciuta in una famiglia di fadisti che abitavano la via di mezzo tra il fado tradizionale e oscuro e la sua incarnazione moderna e più chiara.

The Dizzy Brains (Madagascar) – quattro musicisti con un suono garage-rock che diffondono la loro musica oltre il loro nativo Madagascar per sfogare la loro rabbia contro le ingiustizie sociali, e Etuk Ubong & The Etuk Philosophy (Nigeria), con sede a Lagos, hard bop con radici afrobeat -trombettista influenzato, che risale al grande Tunde Williams (membro fondatore della band seminale di Fela Kuti Africa 70 negli anni ’60) – solo per citare alcuni artisti!

WOMEX – Worldwide Music Expo

Le esibizioni dello showcase di quest’anno rappresentano già un’ampia gamma di generi – e altri in arrivo – con gli imminenti annunci di artisti che presenteranno il variegato e celebrativo mix di programmi WOMEX di artisti: acclamati dalla critica, affermati di recente, rispettati, scoperti, famosi, profondamente radicati , e quelli con decenni di arte e unione musicale.

Giuria WOMEX e selezione ufficiale del programma:

Il programma ufficiale è composto dal pool di proposte che vengono ricevute da tutto il mondo durante un invito a presentare le candidature, aperto a qualsiasi artista residente in qualsiasi Paese del mondo.

Complessivamente sono state ricevute più di 1.600 conferenze, presentazioni e proposte di film, indicando evidentemente l’entusiasmo e la disponibilità della comunità WOMEX a rilanciare l’economia della musica dal vivo a livello globale. Il programma ufficiale è curato insieme dalla giuria WOMEX indipendente e internazionale, che cambia ogni anno, nota anche come i “7 Samurai“: cinque incentrate sulle proposte Showcase e due sulla Conferenza. Insieme al team di WOMEX, un curatore dedicato mette insieme gli showcase del Club Summit, che saranno annunciate nelle prossime settimane.

Prossimi annunci:

Conferenze, film e altri artisti saranno annunciati nelle prossime settimane, compresi gli artisti per il ‘Lusofónica Stage‘. Questa tappa regionale celebrerà la musica e la cultura delle comunità lusofone che condividono la lingua portoghese. Presto saranno annunciati anche gli artisti della serata di apertura e i destinatari dei WOMEX Awards conclusivi.

Come sempre, i team WOMEX stanno lavorando duramente per offrirti un’entusiasmante e diversificata gamma di programmi in sessioni di conferenze, tavole rotonde, film, mostre di artisti e opportunità di networking per tutti i delegati partecipanti. Inoltre, WOMEX si impegna a fornire ad artisti, attori culturali e tutti i professionisti della musica presenti una piattaforma per impegnarsi nella condivisione e nell’apprendimento tra pari, consentendo opportunità di networking nazionali e internazionali per il vasto panorama musicale.

WOMEX 22 Showcase Trailer | 1st Announcement

L’elenco dei primi artisti WOMEX 22 Showcase selezionati dalla giuria sono:

Aguamadera (Argentina/France)

Al Bilali Soudan (Mali)

Alicia Edelweiss (Austria/UK)

Aywa (Morocco/France)

Daniel Herskedal (Norway)

Djazia Satour (Algeria/France)

Djely Tapa (Mali/Canada)

Duo Ruut (Estonia)

Etuk Ubong & The Etuk Philosophy (Nigeria)

Firas Zreik (Palestine/USA)

groove& (South Korea)

Israel Fernández (Spain)

Lia de Itamaracá (Brazil)

Mark Eliyahu (Israel)

Ngulmiya (Australia)

Pilani Bubu (South Africa)

PoiL Ueda (Japan/France)

Rangamatir Baul (India)

Sara Correia (Portugal)

Startijenn (France)

Tęgie Chłopy (Poland)

The Dizzy Brains (Madagascar)

Windborne (USA)

Puoi ascoltare tutti gli artisti Showcase selezionati dalla giuria WOMEX 22 su Spotify.

Gli Showcase diurni si terranno ad Altice Arena (Daycase Stage). I concerti Showcase selezionati dalla giuria si svolgeranno al Teatro Tivoli (palcoscenico), Coliseu dos Recreios (palcoscenico Coliseu) e Cineteatro Capitólio (palcoscenico Capitólio).

Twitter @womex IG @womex_theworldmusicexpo