FILM TV Italia SERIE TV Variety

Paramount+ è ufficiale la TV On Demand arriverà in Italia dal 22 giugno debutta in UK e Irlanda

Paramount+

è ufficiale la TV On Demand arriverà in Italia
dal 22 giugno debutta in UK e Irlanda

Paramount Global ha lanciato il Blue Carpet e ha ospitato uno sfavillante evento costellato di stelle ambientato a Outernet London, un nuovo distretto di cultura, musica e media nell’iconica Denmark Street, per celebrare il debutto di Paramount+ nel Regno Unito e in Irlanda il 22 giugno. Il servizio premium SVOD (Subscription video on demand) offrirà più di 8.000 ore di contenuti per l’intera famiglia, inclusi film e serie TV di successo, nuovi originali e spettacoli iconici.

Ospitato da Graham Norton, l’evento ha visto la partecipazione di talenti di fama mondiale come Kevin Costner, Viola Davis, Chiwetel Ejiofor, Naomie Harris, Faith Hill, Tim McGraw, Bill Nighy, David Oyelowo, Michelle Pfeiffer, Michael Shannon, Sylvester Stallone e molti altri.

Da oltre 100 anni di esperienza nella narrazione con il nostro studio di Hollywood e centri di produzione in tutto il mondo, sappiamo come creare contenuti eccezionali e globali. Paramount+ è una montagna di intrattenimento per l’intera famiglia“, ha dichiarato Tom Ryan, Presidente e Amministratore delegato (CEO ), Streaming, Paramount, durante la presentazione dell’evento.

Ryan ha aggiunto: “Siamo l’unico servizio in cui vedrai Sylvester Stallone, SpongeBob SquarePants, Star Trek e South Park tutti in un unico posto, e tutto questo rende Paramount+ quello che dovrebbe essere un servizio di streaming”.

Maria Kyriacou, Presidente di Australia, Canada, Israele e Regno Unito, Paramount, ha dichiarato durante l’evento: “Il lancio di Paramount+ nel Regno Unito non significa solo portare il meglio del mondo in Gran Bretagna, ma anche ottenere il meglio della Gran Bretagna al mondo.

Kyriacou ha continuato: “Il potere fenomenale della creatività britannica con la nostra tradizione narrativa e talento dentro e fuori dallo schermo sarà la base per creare un’incredibile lista di originali britannici per Paramount+. Già prima del lancio, abbiamo già commissionato 20 show, e molti di più pianificati nei prossimi anni. Questo è un momento per celebrare l’incredibile potenza di fuoco creativa dei nostri produttori, dei nostri creativi, dei nostri sceneggiatori e, ovviamente, del nostro talento sullo schermo”.

Paramount+ ha annunciato il suo continuo investimento in contenuti diversi con una lista di serie originali internazionali, un passo verso il suo piano di commissionare 150 originali internazionali entro il 2025.

Paramount+ verrà lanciato nel Regno Unito e in Irlanda il 22 giugno, dopo essere atterrato con successo in Corea del Sud il 16 giugno e continuerà la sua espansione in Italia a settembre e in Germania, Svizzera, Austria (GSA) e Francia a dicembre, con 45 mercati previsti lancio entro fine anno.

Gli originali saranno prodotti da VIS, una divisione del vasto studio mondiale della Paramount che copre più di 20 paesi, in collaborazione con una serie di importanti società di produzione di tutto il mondo. La lista comprende:

MURDER OF GOD’S BANKER (International)
MASK: MARIE ANTOINETTE SERIAL KILLER (France)
A THIN LINE (Germany)
THE SHEIKH (DER SCHEICH)(Germany)
CIRCEO (Italy)
SINALOA’S FIRST LADY (Mexico)
ONE MUST DIE (Mexico)

Oltre a questo annuncio, Paramount+ ha svelato le liste dei suoi originali internazionali premium, i dettagli sul casting e l’inizio delle produzioni in collaborazione con MTV Entertainment Studios.

A proposito di Paramount+
Paramount+ è un servizio di streaming video in abbonamento digitale globale di Paramount che offre una montagna di intrattenimento premium per un pubblico di tutte le età. A livello internazionale, il servizio di streaming offre un’ampia libreria di serie originali, programmi di successo e film popolari di ogni genere da marchi e studi di produzione di fama mondiale, tra cui SHOWTIME®, BET, CBS, Comedy Central, MTV, Nickelodeon, Paramount Pictures e Smithsonian Channel™, oltre a una solida offerta di contenuti locali di prim’ordine. Il servizio è attualmente attivo negli Stati Uniti, Canada, America Latina, Caraibi, Paesi nordici, Australia e Corea del Sud.