Italia Testi Canzoni Variety

RED BULL POSSE – il video su RedBullDroppa con Naska, Simone Panetti, Mike Lennon i creator di Twitch

RED BULL POSSE

CON

NASKA, SIMONE PANETTI E MIKE LENNON

GLI ARTISTI E STREAMER CREATORI DEL TWITCHTAPE
DISPONIBILE DA OGGI SU

RED BULL DROPPA

Salto sulle mine, mine
per andare un passo lontano da te
una morte vale l’altra
voglio chiudermi in camera

Red Bull Posse, il nuovo format targato Red Bull Italia che supporta la collaborazione fra gli artisti, ospita per il terzo episodio Naska, Simone Panetti e Mike Lennon, streamer e artisti musicali fra i più noti su Twitch. La traccia, prodotta da Mike Lennon, è disponibile su Red Bull Droppa, il nuovo canale YouTube Rap e Urban totalmente dedicato alla nuova musica.

Il terzo episodio di Red Bull Posse vede come protagonisti tre fra gli streamer più seguiti su Twitch in Italia: Naska, Panetty e Mike Lennon. I tre artisti portano avanti sia la loro carriera da imprenditori digitali sia quella di artisti musicali e si sono resi protagonisti di un’operazione unica come il “Twitchtape”, un progetto che ha coinvolto la loro community attivamente nella creazione di un progetto musicale, dal processo di scrittura dei brani alla scelta delle copertine.
Il brano che hanno scritto in occasione di Red Bull Posse è un inno Pop-punk tutto da cantare che parla di una relazione tossica che porta una persona a voler scappare dall’altra, sfociando in una situazione di indifferenza e odio.

Red Bull Posse è il nuovissimo e innovativo format di Red Bull Italia, disponibile sul canale YouTube Red Bull Droppa.

Nato in Giappone col nome di Red Bull Rasen ed importato anche in Francia come Spinner, in Italia il format richiama il movimento delle Posse degli anni 80 e 90 e consiste nel lanciare una sfida creativa corale, riunendo artisti diversi chiamati a collaborare nella scrittura di un brano alternandosi ogni 16/32 barre. Ogni traccia prodotta dalle Posse riunite da Red Bull racconta una storia partendo da un argomento che sta a cuore agli artisti, che hanno massima libertà di espressione all’interno della traccia.

Red Bull Droppa è un progetto che vuole essere un punto di riferimento per gli artisti del rap game italiano e grazie alla credibilità e all’autenticità da sempre riconosciuta dalla stessa scena, il canale si propone di essere un promotore di musica di qualità sia di musicisti già affermati, sia un acceleratore per i big del futuro.

Biografia: Naska nome d’arte di Diego Caterbetti, nasce nel 1997 a Civitanova Marche. Finito il liceo si trasferisce a Milano, per concentrarsi sul suo percorso musicale. Cresciuto con la scena punk/rock di blink 182 e Sum 41, in seguito si appassiona alla scena emo trap americana rappresentata da Lil Peep: influenze che trovano ampio spazio nella sua musica e che gli consentono di dare al suo progetto un sound al momento unico in Italia. Nel 2020 pubblica il suo primo EP “ALO/VE”, per Sony Music. Il primo singolo estratto è “Dormi”, manifesto della gelosia, dell’insicurezza e della fiducia nelle relazioni dei ragazzi di oggi. Pubblica di seguito “Tu che ne sai”, “California”, “Mamma non mi parla” e “Spezzami il cuore”, singoli che precedono il suo prossimo progetto discografico. Oltre alla musica, nel 2019 apre il suo canale Twitch e inizia il suo percorso parallelo da streamer, raggiungendo un fidelizzato pubblico che lo segue nelle trasmissioni quotidiane. “Rebel” è il suo disco d’esordio ufficiale.

Biografia: Simone Panetti, nato a Roma il 05/12/1995, è uno dei creator, streamer e artisti più creativi, eccentrici e controversi d’Italia. Inizia a fare streaming Twitch e a creare contenuti Instagram a fine 2019 assicurandosi da subito una fanbase ampia, solida e molto fedele. I suoi contenuti sono vari, innovativi e sempre al limite, tra operazioni da stuntman e creazione di meme. Sul suo canale Twitch ha diversi appuntamenti giornalieri che spaziano dal gameplay, alle interviste, alla chiacchere su ogni tipo di argomento direttamente con i suoi fan. Da uno dei format nasce il Twitchtape in cui Simone scrive 3 tracce che raggiungono i primi 3 posti in classifica mondiale su SoundCloud in meno di 12 ore. Firma con Thamsanqa. “Profondo Rosa” è il suo disco d’esordio, prodotto da Thamsanqa e distribuito da The Orchard, anticipato dai singoli “Su Di Te” e “Giulia”, contiene collaborazioni di G Bit, Drast e bnkr44, e produzioni di Mike Lennon, Renzo Stone, Rooler, Greg Willen.

Biografia: Mike Lennon, all’anagrafe Duc Loc Michael Vuong, è un designer, grafico, produttore e rapper nato a Parma il 9 Ottobre del 1995. Inizia giovanissimo ad appassionarsi al rap, costruisce in un garage il suo primo studio di registrazione e per circa 4 anni affina il suo talento nelle produzioni. Finito il liceo a Parma, si trasferisce a Milano dove studia Design degli Interni al Politecnico. In questo periodo registra i suoi primi brani in inglese, produce giovani rapper della scena come Maruego e collabora con con artisti come Gue Pequeno, 2nd Roof, Zifou ed Emis Killa. A pari passo con la carriera da produttore, inizia un percorso molto importante per Mike insieme a Renzo Stone, chitarrista, tastierista, dj e produttore con cui realizza “LennonHaze” il primo mixtape interamente in lingua inglese. Dopo il primo mixtape Mike inizia a lavorare a un progetto completamente inedito per la scena rap italiana: un “asian rap” che gioca sugli stereotipi che hanno gli occidentali sulla cultura orientale di cui Mike Lennon è il primo e unico esponente.

Di lì a poco nasce “Konichiwa” il primo singolo interamente prodotto, filmato e montato da lui che verrà poi remixato da G.Bit, volto già conosciuto nella scena.
Subito dopo pubblica i singoli “Shuamai” e “Talocco”, diventati presto virali e raccolti nell’album “ASIAN” pubblicato il 2 aprile 2019. Nello stesso anno pubblica anche il singolo “Viale Padova”. Nel 2020 pubblica i singoli “Libero” assieme a Renzo Stone e “Faccio Soldi” con MYSS KETA, seguiti nel 2021 dal singolo “Lady” dalle sonorità RnB e “ASIANBOY”, singolo con cui torna a rappare in grande stile. Con la sua musica, Mike vuole descrivere in maniera simpatica, ironica e con un pizzico di satira quello che è lo stereotipo del “cinese/asiatico” percepito normalmente dalla massa, rendendo quello che da piccolo per lui era motivo di derisione un aspetto chiave del suo progetto sia a livello visivo che sonoro. Un tentativo di conciliare le due anime di Mike, quella orientale e quella occidentale, con lo scopo di avvicinare due comunità oggi più che mai vicine e contaminate una dall’altra e di accendere una luce sulla comunità asiatica in Italia, non ancora rappresentata nel campo dei media e dell’arte in Italia.

Testo canzone con Naska, Simone Panetti, Mike Lennon

[Mike Lennon]

non sai quanto ti odio quando non mi parli
urliamo fino al mal di gola
a volte sembra che hai voglia solo di amarmi
se siamo sotto le lenzuola
sembra una coltellata il modo in cui mi guardi
pericolosa come via gola
sai che per certe cose siamo troppo grandi
e fidati che non sarà mai troppo tardi
al terminal ti darò l’ultimo bacio
tutto termina tranne noi, tranne noi, tranne noi

[Panetty]

questo letto è trappola mortale
mi fai più male tu del nucleare
mi fai più paura tu di mia madre
ma sei più bella di una vacanza al mare

[Naska]

salto sulle mine, mine
per andare un passo lontano da te
una morte vale l’altra
voglio chiudermi in camera
salto sulle mine, mine
per andare un passo lontano da te
una morte vale l’altra
voglio chiudermi in camera
salto sulle mine, mine
ora che ho provato persino te
solo la morte mi manca
tu c’hai la morte in faccia