Eurovision song contest Testi Canzoni Ucraina Variety

Zlata Dziunka – con il brano Nezlamna rappresenta l’Ucraina al JESC 2022

Zlata Dziunka

con il brano

Nezlamna

rappresenta l’Ucraina al Junior Eurovision Song Contest 2022

God, I have a question
Only one question –
How long will this fierce war continue?

Dio, ho una domanda
Solo una domanda –
Quanto durerà questa feroce guerra?

“Nezlamna” (Unbreakable) di Zlata Dziunka

Oggi Venerdì 25 novembre, il video musicale della canzone “Nezlamna” (Unbreakable) della rappresentante dell’Ucraina al Junior Eurovision Song Contest 2022 Zlata Dziunka è stato presentato sul canale YouTube di Eurovision Ukraine.

Le riprese a Kiev sono state annullate per la sicurezza di Zlata e della squadra e spostate nella regione di Lviv. Tuttavia, in uno dei giorni delle riprese ci sono stati attacchi missilistici nella regione di Lviv e missili volavano sopra il set delle riprese.

Il lavoro sul video musicale è durato quasi due mesi.

Zlata Dziunka immagine dal video Nezlamna

Il 18 settembre Zlata Dziunka ha vinto la Selezione Nazionale per Junior Eurovision 2022 e poi abbiamo iniziato a lavorare sul concept del video musicale. Insieme al team abbiamo elaborato una sceneggiatura dettagliata, immagini e location selezionate per le riprese a Kiev. Abbiamo presentato il concept al team di Zlata e avevamo un chiaro piano di produzione per un mese. Il video doveva essere pronto il 3 novembre. Ma il 10 ottobre, esattamente una settimana prima del giorno previsto per le riprese, ci sono stati massicci attacchi alle città ucraine, tra cui Kiev. Abbiamo deciso di cambiare la strategia di ripresa con una più sicura“, ha dichiarato Yulia Dychuk, produttrice creativa del canale televisivo Suspilne Kultura.

C’è stata una ricerca del luogo delle riprese più sicuro possibile, che potesse trasmettere la realtà della vita dei bambini ucraini in questi giorni.

Abbiamo iniziato a cercare solo luoghi sotterranei ed esclusivamente nella regione di Lviv, da dove proviene Zlata. Abbiamo cambiato la sceneggiatura, inventato nuove tecniche di regia e la madre di Zlata è diventata la nostra migliore location manager. In uno degli incontri creativi, insieme al produttore musicale di Zlata, ILLARIA, ci siamo resi conto dell’ovvio: questo video musicale doveva essere il più realistico e onesto possibile. Deve mostrare la verità al mondo“, ha detto il regista del video Vladyslav Vasylchenko.

“Nezlamna” (Unbreakable) di Zlata Dziunka immagine del video

Questi tre minuti di video mostrano la verità: bambini ucraini nei rifugi antiaerei, che giocano, leggono, sognano e si arrabbiano. Allo stesso tempo, vediamo il loro potere e il loro coraggio, la loro lotta e il loro viaggio. Questa generazione di bambini diventerà ucraini liberi, indistruttibili e orgogliosi”.

Zlata Dziunka – Nezlamna (Unbreakable) – Ukraine 🇺🇦
Official Music Video – Junior Eurovision 2022

Le riprese del video musicale sono avvenute nel seminterrato di una chiesa dove i bambini arrivano da un asilo vicino al momento degli allarmi antiaerei.

Questa è una storia su e per conto dei bambini ucraini di questi tempi. Trascorrono parte della loro vita nei rifugi antiaerei. È per i bambini che gli adulti si schierano fiduciosamente dalla parte della verità“, ha dichiarato Zlata Dziunka.

Zlata Dziunka

Centinaia di candele sono state accese durante le riprese del video musicale per commemorare i bambini innocentemente morti a causa dell’aggressione russa. Secondo le informazioni ufficiali dei procuratori minorili, più di 440 bambini sono morti e 847 bambini sono rimasti feriti al 24 novembre in 9 mesi di guerra su vasta scala.

La canzone “Nezlamna” (Unbreakable) è una preghiera di una giovane ragazza che pone a Dio solo una domanda: quando finirà la guerra che sta togliendo vite a bambini e persone innocenti, rubando tempo e rovinando la vita pacifica. Allo stesso tempo, è una manifestazione di un’anima matura temprata nella lotta interna contro paure e preoccupazioni per valori importanti.

Questa canzone parla dei sentimenti e delle esperienze attuali di ogni ucraino, di ogni bambino ucraino. Zlata vuole ricordare attraverso la sua canzone la forza, la tenacia e l’indistruttibilità del popolo ucraino. È piena di fiducia che la sua canzone possa sollevare lo spirito degli ucraini, dare forza per sostenersi a vicenda. La giovane cantante ha creato i testi e la musica insieme alla sua vocal coach e popolare cantante ILLARIA (Kateryna Ihorivna Pryščepa).

L’Ucraina ha partecipato al Junior Eurovision dal 2006. L’Ucraina ha vinto una volta (Anastasiya Petryk con la canzone “Nebo” nel 2012) ed è arrivata seconda due volte (nel 2008 e nel 2013).

IG @zlata_dziunka account ufficiale Televisione pubblica ucraina IG @suspilne.eurovision

Testo canzone “Nezlamna” (Unbreakable) di Zlata Dziunka
traduzione ufficiale in lingua inglese

God, I have a question
Only one question –
How long will this fierce war continue?
If only I knew your plans
Who will heal the wounds
Of all innocent people,
Oh God, of your children?
Our time is dripping drop by drop
Not leaving one stone upon another
The enemy is among us but someone will overcome one.

Oh-oh my will is unbreakable
Oh-oh I will not surrender to anyone
And I will never betray my sea
I will be strong out of pain and grief
I will be free, I will be beside you.

God, I have one question
Why my generation dying young in this war?
But you can save our world, my Lord.
Our time is running out as if through our fingers
Shadows disappear on the walls in the rubble
The enemy is among us but we will overcome one.

Oh-oh my will is unbreakable
Oh-oh I will not surrender to anyone
And I will never betray my sea
I will be strong out of pain and grief

I will be free, I will be beside you.

Oh, I am unbreakable!
Look I stay alone
but Im not scared of Pain and rain and storm I know that heaven may protect my home And children never cry and see clear sky Cause were born to fly
My land and sea
Will never surrender
Because our will is unbreakable
Oh God, can you hear me,
We will be strong,
we will be free,
We will win.
We will be strong,
we will be free,
We will win.

Fimling crew:
director – Vladyslav Vasylchenko
director of photography – Anton Gudkov
creative producer – Yulia Dychuk
style – Viktoria Antonova
hair & makeup – Iryna Fomkina
line producer – Yaryna Fostiak
edit – Maksym Tuzhylin
colour correction – Kostiantyn Lishchyna

Biografia: La vincitrice della selezione nazionale ucraina per Junior Eurovision 2022, Zlata Dziunka, è nata nel 2008 nella piccola città di Rava Ruska nella regione di Lviv, vicino al confine con la Polonia, . Zlata ha acquisito la sua prima esperienza di esibizione sul palco all’età di 6 anni. Durante le sue vacanze estive al mare, la ragazza è salita sul palco e ha cantato la canzone di DZIDZIO “Pavuk”. Il palcoscenico l’ha affascinata così tanto che dall’età di 8 anni Zlata ha iniziato a dedicarsi completamente alla musica professionalmente. Un anno dopo, si è esibita in vari concorsi internazionali (Prague Art Festival (Repubblica Ceca, 2019), Zvaigzdziu sonata (Lituania, 2022), Vistula Sounds (Polonia, 2022).

Per la modesta e calma Zlata, la musica è diventata uno strumento per comunicare e aprirsi. Dopotutto, spesso si sente più sicura sul palco che nella vita normale.
Durante il lockdown, Zlata ha deciso di non stare con le mani in mano e ha iniziato le lezioni online presso lo studio vocale di ILLARIA. Questa collaborazione ha portato alla scrittura della canzone “Nezlamna” (Unbreakable). La ragazza molto creativa si è impegnata nella danza e nel disegno, ma la musica è rimasta la sua più grande passione nella vita. Suona l’ukulele e canta in diversi stili: blues, soul, jazz. Zlata sogna di essere come la sua cantante preferita Adele. Gli Dziunka sono una famiglia numerosa: Zlata ha tre sorelle. Aiuta sua madre ad allevare la sorella minore e si prende cura di due cani. La sua famiglia conserva diligentemente le tradizioni e si riunisce ogni domenica per un pranzo insieme a casa dei nonni di Zlata. Nel tempo libero, a Zlata piace cucinare, in particolare la pasticceria. Il 2022, un anno difficile per l’Ucraina, è diventato una svolta creativa per Zlata: ha vinto la selezione nazionale per il Junior Eurovision Song Contest. Questa è la sua prima canzone e il suo primo grande progetto, ma sicuramente non l’ultimo. Ora Zlata Dzyunka sogna di dedicare la sua vita alla musica, in particolare, di studiare musica in un’istituzione accademica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: