Belgio Eventi Culturali Ucraina Variety

EU Prize for Literature – l’evento mette in luce la diversità della letteratura europea

European Union Prize for Literature (EUPL)

l’evento mette in luce la diversità della letteratura europea

immagine dell’evento in Belgio

La sera del 6 dicembre, il Premio dell’Unione europea per la letteratura (EUPL) ha premiato tutti gli autori nominati per l’edizione 2022 durante un evento celebrativo, che si è svolto presso la casa della cultura Flagey a Bruxelles, in Belgio.

L’evento ha portato i partecipanti in un viaggio attraverso le opere letterarie degli autori nominati, mettendo in luce la diversità della letteratura europea, così come la sua ricchezza linguistica. Gli autori, divisi in 4 gruppi tematici, hanno presentato al pubblico il proprio lavoro, leggendo nella propria lingua madre brani tratti dai libri nominati. Ogni lettura è stata poi seguita da un dibattito con il pubblico.

Successivamente, la celebrazione si è spostata sul palco principale di Flagey, iniziando con un’introduzione della signora Mariya Gabriel, commissario europeo per l’innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù, la signora Sabine Verheyen, presidente della commissione per la cultura e l’istruzione del Parlamento europeo, Sonia Draga, vicepresidente della Federazione degli editori europei, e Jean-Luc Treutenaere, copresidente della Federazione europea e internazionale dei librai.

Serhii Tereshko, vice capo della missione dell’Ucraina presso l’UE, è salito sul palco per parlare dell’importanza della letteratura per l’identità europea dell’Ucraina. Dopo l’introduzione, gli autori si sono alternati sul palco per uno scambio con il Maestro di Cerimonia, il giornalista Joris Vergeyle. La serata si è conclusa con un ricevimento.

L’evento è stato una piacevole conclusione dell’edizione 2022 del Premio dell’Unione europea per la letteratura e una grande opportunità per gli amanti della letteratura di riunirsi per celebrare i meravigliosi candidati di quest’anno e il ricco panorama letterario e linguistico europeo.

In dettaglio l’edizione 2022 dell’ EUPL al link
https://musicaest.com/2022/03/13/european-union-prize-for-literature-avra-luogo-a-parigi-e-in-solidarieta-con-lucraina-annunciati-i-14-candidati/

Quattordici autori provenienti da quattordici paesi hanno partecipato all’edizione 2022 del Premio. Per la prima volta, una giuria europea di sette membri ha premiato un vincitore assoluto per questa edizione, accompagnato da cinque menzioni speciali.

Il vincitore dell’edizione 2022 dell’European Union Prize for Literature (EUPL)
è Iva Pezuashvili (Georgia) con il suo libro “A Garbage Chute”.

La menzione speciale è stata assegnata a cinque autori:

  • Gaea Schoeters (Belgio) con il suo libro ‘Trophy’,
  • Sladjana Nina Perković (Bosnia ed Erzegovina) con il suo libro ‘In the Ditch’,
  • Tadhg Mac Dhonnagáin (Irlanda) con il suo libro ‘Madame Lazare’,
  • Jacobo Bergareche (Spagna) con il suo libro ‘Perfect Days’ e
  • Eugenia Kuznetsova (Ucraina) con il suo libro ‘Ask Miechka’.
immagini dell’EUPL

L’elenco dei candidati del 2022 si conclude con:

  • Kjersti Anfinnsen (Norvegia, ‘Moments for Eternity’),
  • Vladimir Jankovski (Macedonia del Nord, ‘Hidden Desires, Restless Travels’),
  • Takis Kampylis (Grecia, ‘General Symptoms’),
  • Peter Karoshi (Austria, ‘The Elephants’),
  • Daniele Mencarelli (Italia, ‘Always Return’),
  • Raluca Nagy (Romania, ‘Teo from 4 to 6’),
  • Richard Pupala (Slovacchia, ‘Women and Men, Animals’)
  • Tomas Vaiseta (Lituania, ‘Cap.’).

Informazioni su EUPL

Mettendo in luce la creatività e l’immensa e diversificata ricchezza della letteratura contemporanea europea, il Premio dell’Unione europea per la letteratura (EUPL) riconosce i migliori scrittori di narrativa emergenti in Europa. Il Premio è aperto a 41 paesi partecipanti al programma Europa creativa dell’Unione europea, che celebra 41 nuovi talenti letterari eccezionali nell’arco di un ciclo di tre anni. L’EUPL mira a promuovere la circolazione della letteratura in Europa ea incoraggiare un maggiore interesse per le opere letterarie non nazionali. Il Premio è finanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione Europea, che mira a promuovere la mobilità transfrontaliera di coloro che lavorano nel settore culturale, incoraggiare la circolazione transnazionale della produzione culturale e artistica e favorire il dialogo interculturale.

Per maggiori informazioni sito web https://www.euprizeliterature.eu

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: