Italia Programmi TV Variety

Geppi Cucciari – conduce su Rai3 il programma tv Splendida Cornice con Luca e Paolo

Geppi Cucciari

conduce su Rai 3 con il programma Tv

Splendida Cornice

Ospiti della prima puntata saranno: Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Paolo Mereghetti, Nicola Piovani, The Andre e la compagnia Ludovica Rambelli teatro. In collegamento Dori Ghezzi e Oleksandr Tkachenko, ministro della cultura dell’Ucraina.

L’attrice e comica sarda partirà dalla gente, dalle loro storie, dalle notizie della settimana e dai suoi interpreti, da piccole perle di ogni forma dell’arte che meritano un riflettore e uno sguardo a volte divertito, a volte complice, ma sempre curioso. Ci sarà un pubblico votante, diviso in categorie demoscopiche che disegneranno i consumi degli italiani per conoscerne le vicende e le predilezioni culturali.

Geppi Cucciari

Poi cinque “competenti omonimi” di chiaro ingegno e nome celebre, pronti a rispondere alle domande più importanti e ai quesiti più spiccioli: dalla semiotica alle beghe di condominio.

Ci sarà un professore che, al grido di #primalitaliano, vigilerà sulla congruità grammaticale di conduttori e ospiti. Una band di servizio, o “disservizio”, scandirà i ritmi dell’improvvisazione organizzata. Ci saranno ospiti in grado di portare un tema alto a un livello comprensibile. Si parlerà del libro più letto, del teatro più vuoto, ma a sproposito.

Nicola “Ballo” Balestri

Infine ci sarà Saputello, il gioco dove chi le azzecca tutte perde. Insieme a Geppi Cucciari la band capitanata da Nicola “Ballo” Balestri, il divulgatore Roberto Mercadini e l’insegnante d’italiano Andrea Maggi.

La squadra dei competenti è formata dal linguista e docente universitario Giuseppe Antonelli, l’astrofisica Amalia Ercoli-Finzi, lo specialista di ecologia Matteo Renzi e il “sumerologo” Maurizio Viano.

“Splendida Cornicesu Rai 3 da giovedì 12 gennaio alle 21.25.Un programma di Geppi Cucciari e Luca Bottura, prodotto da Rai Cultura e Itv-Movie, scritto con Stefano Andreoli, Enrico Bettella, Pietro Galeotti, Giovanni Robertini, Andrea Sansalone e con Gregorio Paolini, Federico Vozzi, Francesca Papasergi. La regia è di Alessandro Renna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: