Italia SERIE TV Variety

Mare Fuori – nella serieTv su RaiPlay si parla di amicizia, di famiglia e di amore

Mare Fuori

nella serieTv su RaiPlay
si parla di amicizia, di famiglia e di amore

Il racconto della serie tv nelle parole del regista Ivan Silvestrini:

Dirigere la terza stagione di Mare Fuori è stata un’avventura indimenticabile. Dopo aver contribuito a raccontare le storie di questi personaggi nella scorsa stagione non vedevo l’ora, per primo, di sapere come sarebbero andate le cose. Credo che la serie Tv abbia raggiunto ormai la sua piena maturità, ed è stato un privilegio essere al timone di una squadra così devota e inarrestabile in ogni reparto. La storia punta sempre più in alto, il cast ha ormai un affiatamento e un’alchimia che mi hanno permesso di approcciarmi alla narrazione visiva libero da qualsiasi canone.

immaigne da Mare fuori

Ho mosso la macchina da presa cercando di attenermi al mio principio guida, ovvero di essere sempre, in ogni momento alla “distanza perfetta” dai personaggi, con uno stile fluido alla continua ricerca dell’emozione, attraverso spesso coreografie articolatissime dove ogni cosa doveva essere al suo posto, avvenire in un momento precisissimo affinché il ritmo non inciampasse. Le sceneggiature già fortissime sono diventate pura meraviglia in mano agli attori e io mi muovevo come un cacciatore insaziabile alla ricerca di sfumature e dettagli che la complessità narrativa continuava a generare come una
reazione chimica a catena.

Ivan Silvestrini

In questa storia si parla di amicizia, di famiglia e di amore. Non sempre le cose vanno come vorremmo, perché l’adolescenza brucia e un’ombra ostile grava su tutte le ragazze e i ragazzi dell’IPM (Istituto Penale Minorenni), un Sistema criminale che porterà allo scontro definitivo in un crescendo emozionale dove io stesso, in moviola, continuavo ad asciugarmi gli occhi nonostante fossi ormai oltre il ragionevole numero di visioni che dovrebbero permettere un certo distacco critico. No. Impossibile con Mare Fuori.

Mare Fuori – cast

In onda in prima serata su Rai 2 da mercoledì 15 febbraio In anteprima esclusiva su RaiPlay dal 1 febbraio. Le storie di un gruppo di giovani detenuti in cerca di riscatto sociale. Sulla piattaforma digitale della Rai, torneranno anche disponibili le prime due stagioni complete e ad arricchire l’offerta contribuirà anche la serie esclusiva #Confessioni, 25 episodi che danno voce ai protagonisti e ad un racconto senza filtri dei momenti più intensi vissuti sul set. Prodotto a due anni di distanza della prima messa in onda da Roberto Sessa, scritto da Cristiana Farina e Maurizio Careddu, #Confessioni è l’occasione per il pubblico della serie di conoscerne al meglio gli attori, attraverso le loro riflessioni sugli eventi di cui sono stati protagonisti, come se fossero realmente accaduti. Il linguaggio è vicino a quello del mockumentary, un espediente narrativo nel quale eventi di fiction sono commentati come se fossero reali, attraverso l’artificio di un linguaggio documentaristico. Il racconto miscela così il piano della realtà con quello della finzione in un cocktail innovativo e avvincente.

Con Carolina Crescentini, Carmine Recano, Lucrezia Guidone, Nicolas Maupas, Massimiliano Caiazzo, Vincenzo Ferrera, Antonio De Matteo, Anna Ammirati, Valentina Romani.

Produzione Rai Fiction e Picomedia

Mare Fuori

La descrizione degli episodi:

Episodio 1 – L’ODIO NECESSARIO
Rosa Ricci si è fatta arrestare con l’intento di vendicare i fratelli e il padre dall’attacco dei Di Salvo. Carmine è il suo obiettivo ed è pronta a tutto per vedere in ginocchio Donna Wanda, nemica acerrima del clan Ricci. Cardiotrap è sconvolto da quanto successo con Fabio E attende che la notizia della sua morte arrivi ma per ora tutto tace. Paola vuole interrompere la sua relazione con Massimo: ora che è tornata la moglie il comandante deve pensare alla sua famiglia. Edoardo, dopo aver aggredito con violenza l’amico di Teresa, sta per essere spedito a Poggioreale. Naditza e Filippo sono ubriachi di felicità e si godono la loro libertà. Pino e Kubra sono sempre più legati l’uno all’altra da un amore che nessuno dei due conosceva.

Episodio 2 – IL RICHIAMO DEL SANGUE
Carmine è sempre più in pericolo per il desiderio di vendetta di Rosa e scopre che Mimmo ha un incarico che Donna Wanda gli ha dato. Beppe cerca di convincere Latifah a rimanere a Napoli per ricomporre il rapporto con Kubra ma la ragazza, nonostante i consigli di Pino, non appare convinta di perdonare la madre. Massimo non vuole rinunciare alla sua storia con Paola. Edoardo ha una proposta speciale per Carmela. La fuga di Filippo e Naditza rivela nuovi aspetti del carattere del ragazzo. Tra Gemma e
Cardiotrap c’è un teso confronto. Edoardo ha una richiesta per Pirucchio che sta uscendo per la messa in prova che il ragazzo non vuole assolvere. Mimmo, in tribunale, ha un incontro inaspettato mentre Rosa è al capezzale di Don Salvatore.

Episodio 3 – DOPPIA VENDETTA
Edoardo è ossessionato dalla vendetta su Mimmo. Vuole che paghi con la vita per il suo tradimento e minaccia Pirucchio: se non ammazza ‘o Cherubino, sarà la sua bella famiglia a pagare il conto. Mimmo dal suo canto è stato invitato da Donna Wanda a disinnescare Rosa Ricci. La ragazza non deve più essere un pericolo per suo figlio Carmine. Filippo e Naditza iniziano ad avere le prime difficoltà. I soldi sono finiti e la vita da ricercati non è semplice. Carmela ha incaricato Salvo, il cugino di Edoardo di far entrare in Ipm tre cani sciolti con la promessa di farli diventare soldati fidati di suo marito ed entrare a pieno diritto nel clan Ricci.

Episodio 4 – L’AMORE CHE SALVA
Mentre Mimmo obbedisce agli ordini di Donna Wanda, sarà Carmine a sventare il piano che porterà Rosa a considerare il ragazzo in maniera differente. Pirucchio è spalle al muro, deve decidere se ribellarsi o meno al volere di Edoardo. In Ipm arrivano tre nuovi detenuti che minano il già fragile equilibrio tra i ragazzi e provocano subito una rissa mentre Edoardo apprende una terribile notizia che riguarda il cugino. Arriva in Ipm una nuova educatrice Sofia che mostra subito un carattere deciso. Gemma e Cardiotrap hanno idee e sentimenti contrastanti riguardo quella che è successo a Fabio. Beppe e Latifah si perdono nei ricordi del loro amore passato.

Episodio 5 – L’AMORE NON ESISTE
La notizia della morte di uno dei ragazzi sconvolge l’Ipm e fa esplodere il conflitto tra Edoardo e Mimmo. Massimo è inquieto per non aver saputo salvare il ragazzo e Paola è alle prese con le intemperanze della nuova educatrice. Mentre Kubra si prepara ad andare per la prima volta a casa di Pino, Latifah accusa la distanza dalla figlia e a niente valgono le rassicurazioni di Beppe. Nel frattempo, Silvia riconosce l’avvocato che ha causato il suo arresto e Rosa riesce finalmente a far visita a suo padre. Il rapporto tra Cardiotrap e Gemma è invece appeso a un filo. Filippo e Nad grazie a uno stratagemma riescono a incontrare Carmine e, intanto, l’ingresso di una nuova detenuta desta la curiosità di tutti.

Episodio 6 – L’ETA’ DELL’INNOCENZA
Viola sfida quella vigliacca di Rosa che ancora non si è decisa a vendicarsi su Carmine per la morte di Ciro. Edoardo deve mordere il freno perché Don Salvatore ha ordinato che le punizioni sono sospese e lui invece avrebbe una gran voglia di dare una lezione a quell’infame di Mimmo. Massimo ha capito che Mimmo vuole confessare qualcosa e chiede a Carmine di spronarlo. Filippo e Nad trovano una bella sorpresa nei loro zaini da parte del migliore amico del mondo, Carmine. Kubra ha deciso di scrivere una lettera alla madre per comunicarle quanto avrebbe difficoltà a dirle dal vivo. La consegna a Beppe che sta per farle delle importanti rivelazioni quando l’attenzione di tutti è attratta da Viola, in piedi sul cornicione del tetto dell’Ipm insieme alla creatura più innocente di tutte…

Episodio 7 – PER NASCERE BISOGNA MORIRE
Sofia svela la sua vera identità e Paola ne paga le conseguenze. La tragedia accaduta in Ipm getta un’ombra nefasta sulle vite di tutti. Dobermann il nuovo entrato ha delle mire su Kubra e Pino non glielo perdona… La tensione tra i ragazzi è alle stelle e gli equilibri nel carcere sono appesi a un filo. La vita spericolata di Naditza e Filippo diventa imprudente e Naditza si trova in una situazione in cui mai si sarebbe trovata da sola. Lei vuole una vita alla luce del sole e un futuro da sognare.

Episodio 8 – UN GIORNO TUTTO FINISCE
Mentre Sofia si insedia come nuova direttrice, Per Paola è l’ora degli addii. Ma subito sorgono nuovi problemi nell’IPM: Pino, dopo il feroce litigio con Dobermann, viene sbattuto in isolamento. Cardiotrap non riesce a legare con la nuova insegnante di musica, mentre Massimo cerca in ogni modo di far confessare a Mimmo la sua terribile verità. Intanto, Nad e Filippo sfuggono ai due malviventi, ma il loro rapporto è sempre più logorato dai colpi di testa del ragazzo. L’amicizia tra Milos e Cucciolo si fa ancora
più stretta. Per Edoardo giunge invece il giorno delle nozze, sebbene il suo pensiero corra sempre a Teresa: ma non è solo questo che preoccupa Carmela.

Episodio 9 – LE FASI DELL’AMORE
Filippo rientra in IPM ed è accolto con gioia, benché la nuova direttrice sia intenzionata a rimandarlo a Milano. Grazie a lui, Cardiotrap torna a comporre musica e Giulia ne approfitta per strappare a Valentina una promessa. Pino è sempre più geloso di Dobermann, ma riesce a riappacificarsi con Kubra grazie ai consigli di Carmine, che è sempre più preso da Rosa. Silvia, in permesso premio, si gode la ritrovata intesa con Alfredo. Carmela è invece sempre più preoccupata per la scomparsa di Edoardo, che intanto è nascosto a casa di Liz per sfuggire agli uomini di don Salvatore. Massimo, dopo averlo cercato invano, inizia a intuire cosa sia successo.

Episodio 10 – LE REGOLE DELL’AMICIZIA
Dopo aver ricevuto una lettera misteriosa, Milos si scontra con Micciarella e Dobermann, riuscendo a riappacificarsi solo grazie all’intervento di Cucciolo. Carmine è sempre più ferito dall’indifferenza di Rosa e Filippo, tramite l’aiuto di Cardiotrap, escogita uno stratagemma per farli finalmente riavvicinare. Pino approfitta di una visita medica per aiutare Kubra a scoprire la verità sul passato di sua madre e di Beppe. Giulia invece raggiunge lo studio di registrazione di Valentina per sfruttare la sua grande
occasione. Intanto, don Salvatore chiede l’aiuto di Alfredo per riuscire a individuare il luogo in cui si rifugia Edoardo.

Episodio 11 – UN’AMICIZIA È PER SEMPRE
Edoardo è in pericolo di vita e questa volta potrebbe non farcela. Carmela sospetta di Don Salvatore e cerca conferma in Rosa. L’amica di una vita la accusa di ingratitudine. Intanto Teresa arriva nell’ospedale dove è ricoverato Edoardo e offre il suo aiuto per poterlo salvare. Kubra ora che conosce la verità su Beppe e sua madre vuole affrontare l’educatore. Silvia ottiene l’ordine di scarcerazione immediato. Alfredo ha mantenuto la sua promessa, chissà se lo farà anche quando la ragazza sarà fuori… Rosa si dibatte tra l’amore per Carmine e quello per suo padre. Chi vincerà tra i due?

Episodio 12 – LA SCELTA
Carmine riesce a passare un biglietto a Rosa che furtiva lo nasconde subito. Per Liz è arrivato il momento di pagare per l’aiuto che ha dato ad Edoardo. Il ragazzo intanto lotta tra la vita e la morte mentre Teresa e Carmela hanno un duro scontro. Cucciolo fa sogni di gloria nel caso Edoardo non riesca a sopravvivere. Tra Beppe e Kubra c’è il confronto definitivo. Tra Cardiotrap e Giulia c’è un animato incontro riguardante il pezzo che il ragazzo ha scritto. Per Filippo è arrivato il momento dei saluti. Carmine parla con la madre riguardo i suoi sentimenti per Rosa. Una nuova ragazza misteriosa arriva in IPM.

Trenitalia è protagonista di Mare Fuori In occasione della presentazione della terza stagione della serie TV, di cui Frecciarossa è treno ufficiale, i protagonisti della fiction sono partiti da Roma Termini in direzione Napoli con una delle oltre 100 Frecce che quotidianamente collegano la Capitale con il capoluogo campano. Lo hanno fatto con un É un Fracciarossa il “treno ufficiale” treno dalla livrea “speciale”, dedicata alla serie TV, che li raffigura. Il Frecciarossa di Trenitalia (capofila del PoloPasseggeri del Gruppo FS) con la pellicolatura dedicata a Mare Fuori 3 viaggerà anche il prossimo mese sulle principali linee servite dall’alta velocità

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: